Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

banner left en 2

IN SITU - Intergenerational Social Innovation Support Scheme

 

Scheda progetto IN SITU ENG

 

Titolo progetto:IN SITU Intergenerational Social Innovation Support Scheme

Codice progetto: Codice progetto: CE1494

Programma/Canale di finanziamento: INTERREG Central Europe

Data inizio e data fine: 01/04/2019 – 31/03/2022

Link sito web del progetto: www.interreg-central.eu/Content.Node/IN-SITU.html

Link ai social del progetto:

Facebook: https://www.facebook.com/insituinterreg/

Twitter: https://twitter.com/InterregINSITU



Cordinatore:


  1.  
    Board of Education for Vienna, Austria

Partner:

  1. Vienna University of Economics and Business, Austria
  2. Veneto Region - Department of Labour, Italy
  3. Enaip Veneto, Italy
  4. Stuttgart Region Economic Development Corporation, Germany
  5. Stuttgart Media University, Germany
  6.  City of Rijeka, Croatia
  7. Science and Technology Park of the University of Rijeka, Croatia
  8. Slaskie Voivodeship, Poland
  9. WSB University, Poland
  10. PRIZMA Foundation for Improvement of Employment Possibilities, Slovenia
  11. OZARA d.o.o. Service and Disability Company, Slovenia

OBIETTIVI

Il progetto IN SITU affronta le attuali sfide socioeconomiche e demografiche, concentrandosi sui disoccupati di lunga durata (over 50) e sui giovani scarsamente qualificati, che sono i target principalmente colpiti dai processi negativi che hanno luogo nei mercati del lavoro, avendo inoltre minori possibilità di trovare occupazione. Il progetto intende sviluppare la collaborazione tra questi giovani e gli ultracinquantenni in cerca di occupazione, per favorire lo scambio di esperienze intergenerazionale e, in tal modo, colmare i rispettivi gap di competenze.

Per tenere in giusta considerazione le esigenze specifiche delle regioni dei partner, inoltre, il consorzio di progetto prevede di elaborare una strategia che sviluppi e favorisca l’innovazione sociale tramite l’incontro tra generazioni. Tale base, unitamente a programmi di formazione e mentoring, dovranno produrre delle iniziative imprenditoriali per e con i soggetti interessati dal progetto. I principali attori comprendono sostenitori e organizzazioni, esperti di imprenditorialità e innovazione sociale nonché iniziative di supporto sia pubbliche che private.

ATTIVITÀ/RISULTATI ATTESI

Il partenariato svilupperà e implementerà congiuntamente un servizio di sviluppo aziendale su misura e un sistema di sostegno per promuovere l’integrazione dei gruppi svantaggiati nel mercato del lavoro attraverso l’innovazione sociale e nuove imprese sociali. Il sistema avrà al suo centro triangoli regionali di attori chiave provenienti da organizzazioni di esperti, assistenza e terzo settore, esperti di innovazione sociale e imprenditorialità e iniziative di finanziamento pubblico-privato. Piloteranno, attraverso la creazione di ‘Social Innovation Hubs (SIH)’ in ogni Regione, e convalideranno i nuovi schemi di sostegno sostenuti da una strategia comune.

Risultati attesi

  • Creazione di partnership strategiche regionali per affrontare il tema della disoccupazione di lunga durata;
  • Creazione di interventi di innovazione sociale regionali volti a reintegrare i disoccupati di lunga durata nel mondo del lavoro;
  • Sviluppo di una strategia transnazionale e strategie regionali volte a promuovere gli interventi innovativi del progetto.