Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

campagna 2019 elettrico

IL PERCORSO FORMATIVO

Per la Qualifica di Operatore elettrico, il percorso prevede l’acquisizione delle conoscenze ed abilità necessarie allo svolgimento delle operazioni di installazione, collaudo e manutenzione di impianti elettrici. Si apprende la posa delle canalizzazioni, il cablaggio e la preparazione dei quadri elettrici. Si realizzano comandi per motori elettrici ed attuatori per home e building automation, con attenzione allo studio delle energie alternative ed al fotovoltaico. Si impara ad individuare i problemi di funzionamento intervenendo nella manutenzione ordinaria e straordinaria nel rispetto delle norme di sicurezza.

DOPO LA QUALIFICA PROFESSIONALE

Per il percorso di Diploma, il Tecnico elettrico interviene con autonomia, contribuendo al presidio del processo di realizzazione di impianti elettrici, attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse, l’organizzazione operativa della squadra di lavoro, il monitoraggio e la valutazione del risultato, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell’applicazione ed utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate, consente di svolgere attività relative alla realizzazione e manutenzione di impianti elettrici, con competenze relative alla logistica degli approvvigionamenti, alla rendicontazione delle attività ed alla verifica e collaudo.

campagna 2019 automazione

IL PERCORSO FORMATIVO

Per la Qualifica professionale di Operatore Elettronico il percorso prevede l’acquisizione delle conoscenze ed abilità necessarie allo svolgimento delle operazioni di installazione, collaudo e manutenzione di sistemi elettronici, reti informatiche e di telecomunicazione. Si apprendono la posa delle canalizzazioni, l’installazione di impianti per la domotica telefonici e televisivi e l’installazione sistemi di sorveglianza e allarme. Si interviene nelle attività di assistenza per l’installazione dei relativi sistemi operativi ed il ripristino delle reti informatiche attraverso l’acquisizione delle basi per la programmazione.

DOPO LA QUALIFICA PROFESSIONALE

Per il percorso di Diploma, il Tecnico Elettronico  interviene con autonomia, contribuendo al presidio del processo di realizzazione e manutenzione di sistemi/reti elettroniche o informatiche, attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse, l’organizzazione operativa della squadra di lavoro, il monitoraggio, svolge attività con competenze relative alla gestione logistica degli approvvigionamenti, al dimensionamento, collaudo e verifica di sistemi e impianti, alla gestione documentale delle attività, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri.