• +39 041 458 22 99
  • Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.

banner lingue francia

Il bacaro “80 Fame & Sete” vince il concorso gastronomico “Cicchettando per Ciosa” 2024

 Comunicato stampa 

WhatsApp Image 2024 04 18 at 11.40.24

 

Il bacaro “80 Fame & Sete”  vince il concorso gastronomico “Cicchettando per Ciosa” 2024

Il miglior cicchetto di Chioggia 2024 è stato vinto dal Bacaro “80 Fame & Sete” di Chiara e Francesca Veronese e Carolina Paternostro.  

Il concorso gastronomico “Cicchettando per Ciosa” si è concluso nella serata di mercoledi 17 aprile con una cena di gala, presenti un centinaio di invitati, presso la  Scuola di Formazione Professionale Enaip Veneto di Chioggia con la proclamazione del miglior “bacaro”.  

L’evento, giunto alla sua terza edizione, è patrocinato dal Comune di Chioggia e ideato dall’Associazione Riva Vena con la fattiva con la fattiva collaborazione dell’Istituto Enaip e il sostegno delle associazioni Consorzio Lidi di Chioggia, Ascot, Confesercenti, Associazione Albergatori, Chioggia Ortomercato, Mercato Ittico, Lattebusche.   

Quest’anno ha visto la partecipazione di 17 bacari di Chioggia che si sono messi in gara per il miglior cicchetto da loro ideato. Una giuria di esperti per tre giorni consecutivi si è recata presso ogni ristorante-bacaro e ha degustato le varie proposte con la bevanda in abbinamento. La giuria era presieduta dal ristoratore Felice Tiozzo e da: Luigi Ranzato (presidente Associazione Riva Vena), Stefano Cicigoi (direttore Enaip Chioggia), Elena Nata Boscolo (presidente Consorzio Lidi di Chioggia), Maurizio Drago (giornalista enogastroturista e promotore di guide gastronomiche), Giusi Greco (Unione Cuochi Veneto), Gabriele Cavallo ed Elisabetta Boscolo Zemello (Assocuochi Serenissima), Gianfranco Ferrarese  (associazione sommelier Ais) e gli alunni Enaip Federico Stefani e Riccardo Bullo.  

Il secondo posto è andato a “Do’ Ombre” e il terzo a “Bacaro Fryto”, vincitore nelle due precedenti edizioni. Gli altri bacari  hanno ricevuto l’attestato: Ostaria n.2, Ostaria Fronte al Porto, Bacaro Altrove, Gelateria San Giacomo, Flora Caffè, Al Ciketo, Centrum, Bacaro dalla Gina, l’ombra de la Ciesa, Barinto, Bacaro Do Lire, Pizzeria al Canale, Dall’Imbriagon, Ristorante La Ciosa’. 

Il presidente dell’Associazione Riva Vena Luigi Ranzato, patron della kermesse,  ha sottolineato la crescita esponenziale di questa manifestazione e il successo della stessa che promuove le attività commerciali di Riva Vena e del  centro storico di Chioggia, dando loro visibilità e valorizzando le proposte enogastronomiche.  La giuria ha tenuto conto della presenza di prodotti ittici e ortofrutticoli del territorio oltre che della capacità di preparare dei cicchetti che dai prossimi giorni si possono degustare presso i vari bacari e ristoranti.  

Il direttore di Enaip Chioggia Stefano Cicigoi ha dichiarato che c’è una crescita nelle attività della ristorazione, ma al tempo stesso c’è una carenza di personale. “Dobbiamo sempre più formare i giovani, c’è una forte carenza di camerieri e cuochi e le richieste sono sempre maggiori. Siamo orgogliosi di essere tra i promotori dell’evento sin dall’origine. La partecipazione in ‘Cicchettando per Ciosa’ permette alla nostra Scuola di Formazione Professionale, specializzata nel settore ristorativo, di radicarsi ancor di più nel tessuto imprenditoriale e nella tradizione culinaria chioggiotta. Inoltre valorizza la nostra vocazione nel far crescere i nostri studenti che si inseriranno professionalmente nel settore nei prossimi mesi, coinvolgendoli direttamente”. 

Soddisfazione da parte di Beniamino Boscolo, presidente del Consiglio comunale di Chioggia, che ha sottolineato come questo evento sia uscito dal territorio e abbia avuto una rilevanza mediatica nazionale: un auspicio per Chioggia affinchè possa divenire un polo di attrazione turistica di qualità.   

Presenti, oltre che gli esponenti dell’amministrazione comunale di Chioggia, anche i consiglieri regionali del territorio , il mondo imprenditoriale e culturale.   

Chioggia,  18 Aprile 2024   

 

 

 

Per maggiori informazioni:

MEDIA RELATIONS – DRAGOPRESS

Maurizio Drago

+39 392 0593466

Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.

www.dragopress.it

 

GUARDA LA GALLERY DELL'EVENTO


logo acli logo fuoriclasse web

POR FSE Sequenza per beneficiari RGB

FARE - Registro elettronico ENAIP Veneto

Sauvegarder
Choix utilisateur pour les Cookies
Nous utilisons des cookies afin de vous proposer les meilleurs services possibles. Si vous déclinez l'utilisation de ces cookies, le site web pourrait ne pas fonctionner correctement.
Tout accepter
Tout décliner
En savoir plus
Analytique
Outils utilisés pour analyser les données de navigation et mesurer l'efficacité du site internet afin de comprendre son fonctionnement.
Google Analytics
Accepter
Décliner
Commercial
Ensemble de techniques ayant pour objet la stratégie commerciale et notamment l'étude de marché.
Facebook
Accepter
Décliner
Quantcast
Accepter
Décliner
Functionel
Outils utilisés pour vous apporter des fonctionnalités lors de votre navigation, cela peut inclure des fonctions de réseaux sociaux.
AddThis
Accepter
Décliner