banner dona I CARE

Festival Biblico 2024 - Agape e Parità di Genere

 

END GBV in VET

Quest'anno, il Festival Biblico è tornato nella sua sede storica di Vicenza, dove era nato vent’anni fa grazie all’iniziativa della Diocesi di Vicenza e della Società San Paolo.

L'edizione 2024 è stata inaugurata con due appuntamenti speciali: il 18 aprile con François Jullien e il teologo Alberto Cozzi, moderati da Marcello Ghilardi, e il 20 maggio con il cardinale José Tolentino de Mendonça e Massimo Cacciari, moderati da Alberto Guasco.

Il programma è entrato nel vivo il 23 maggio con un dialogo sull’agape e l’economia tra l’economista Luigino Bruni e Marino Smiderle, direttore del Giornale di Vicenza, seguito da sei incontri biblici condotti dalla pastora valdese Ilenya Goss. Tra gli esperti che hanno partecipato nei giorni successivi ci sono stati mons. Antonio Pitta, fra Roberto Pasolini, Pierdavide Guenzi, Maurizio Marcheselli e la biblista Emanuela Buccioni.

Il 24 maggio, la teologa Elizabeth Green e don Dario Vivian hanno discusso l’agape nel contesto cristiano e femminile, seguito da un dialogo sull’educazione in collaborazione con Enaip Veneto.

Nella cornice del Festival Biblico 2024, ENAIP NET, uno dei più importanti consorzi della formazione professionale in Italia e in Europa, ha infatti organizzato un incontro in dialogo dal titolo : “𝗘𝗾𝘂𝗶𝗹𝗶𝗯𝗿𝗶𝗼 𝗱𝗶 𝗚𝗲𝗻𝗲𝗿𝗲 – 𝗨𝗻’𝗶𝗱𝗲𝗮 𝗲𝗱𝘂𝗰𝗮𝘁𝗶𝘃𝗮 𝗻𝗲𝗰𝗲𝘀𝘀𝗮𝗿𝗶𝗮”, un incontro sulla parità di genere con Giulia Blasi e Lorenza Leonardi, moderato da Cristian Rosteghin, ha esplorato le dinamiche che influenzano il rispetto dell'altro.

L’evento si inserisce nel contesto del progetto europeo CERV “END GBV in VET” (ovvero “eliminare la violenza di genere dalla formazione professionale”), che ha permesso ad ENAIP NET, assieme ad altre organizzazioni provenienti da Germania, Belgio, Grecia, Spagna, Austria, Romania, Slovacchia e Lussemburgo, di esplorare il tema della violenza di genere nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale.

Il tema dell’edizione 2024 del Festival Biblico, “Agape”, inteso come amore e rispetto universale, farà da sfondo alla riflessione più ampia che ENAIP NET intende sviluppare sul tema della parità di genere, soprattutto in ambito lavorativo, partendo dalla convinzione che la formazione sia il primo fondamentale passo per garantire un equilibrio dei generi nella società presente e futura.

Sfide, opportunità e orizzonti per le donne nell’universo digitale e virtuale

Il festival ha anche offerto una serie di eventi musicali al Parco della Pace e nel cafè culturale dAbar in piazza Duomo.

 

GUARDA LA GALLERY

 

 

 

ABOUT CHANGE : come l'incontro tra persone e l'esperienza di ENAIP Veneto possono trasformare e cambiare le vite



POR FSE Sequenza per beneficiari RGB

logo acli logo fuoriclasse web

FARE - Registro elettronico ENAIP Veneto

Sauvegarder
Choix utilisateur pour les Cookies
Nous utilisons des cookies afin de vous proposer les meilleurs services possibles. Si vous déclinez l'utilisation de ces cookies, le site web pourrait ne pas fonctionner correctement.
Tout accepter
Tout décliner
En savoir plus
Analytique
Outils utilisés pour analyser les données de navigation et mesurer l'efficacité du site internet afin de comprendre son fonctionnement.
Google Analytics
Accepter
Décliner
Commercial
Ensemble de techniques ayant pour objet la stratégie commerciale et notamment l'étude de marché.
Facebook
Accepter
Décliner
Quantcast
Accepter
Décliner
Functionel
Outils utilisés pour vous apporter des fonctionnalités lors de votre navigation, cela peut inclure des fonctions de réseaux sociaux.
AddThis
Accepter
Décliner