• +39 0425 33 671
  • Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.

banner lingue francia

COMUNICATO STAMPA

Enaip Veneto Rovigo
Presentato il nuovo polo formativo presso il CenSer.
Diventerà un hub tecnologicamente all’avanguardia, inclusivo e sostenibile per l’ambiente.
 
Rovigo, 14 maggio 2022 - Enaip Veneto di Rovigo cambia sede e si trasferisce in viale Porta Adige 45 presso gli spazi del CenSer, ossia dove simbolicamente stamattina si è svolta la presentazione ufficiale del progetto, che dà il via ai lavori per la nascita del nuovo polo formativo. 
Dopo più di settant’anni l’ente di formazione dunque lascerà lo storico centro “Don Bosco” di viale Marconi. Una scelta dettata da esigenze di spazi più ampi e attrezzati, ma non solo: nel progetto di Enaip Veneto, che troverà la sua realizzazione grazie all’importante contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, vi è infatti l’obiettivo di creare un hub tecnologicamente all’avanguardia, inclusivo e sostenibile per l’ambiente.
Numeroso il pubblico presente: oltre alla direzione, ai docenti e agli operatori di Enaip, molte le famiglie e gli studenti venuti per conoscere in anteprima la loro prossima nuova scuola; intervenuti anche i rappresentanti delle principali istituzioni locali, nonché i partner e le aziende del territorio che da anni lavorano a stretto contatto con Enaip Veneto.
«Oggi si consolida e viene proiettata verso il futuro una storia iniziata oltre sette decenni fa - ha spiegato Giorgio Sbrissa, amministratore delegato di Enaip Veneto -. Da allora oltre 35mila persone si sono formate con noi, nelle nostre aule e laboratori. La nuova sede è un tassello importante per la costruzione di una “casa del sapere”, dove si incontrano ricerca, istruzione e formazione. Qui, negli spazi del CenSer, posiamo oggi simbolicamente la prima pietra e sigliamo l'accordo che porterà ad avere entro qualche mese spazi innovativi e tecnologicamente avanzati al servizio degli studenti, grazie all’attenzione e al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. La formazione professionale - ha concluso Sbrissa - deve stare al passo coi tempi, soprattutto in questi, fatti di grandi cambiamenti sociali ed economici. Il nostro è un sogno che vogliamo condividere, possiamo essere tutti insieme protagonisti del futuro della città di Rovigo, sempre in attento ascolto delle potenzialità e dei bisogni di tutti, in particolare delle ragazze e dei ragazzi che ne rappresentano e ne costruiranno il domani».
Ammonterà a circa 2milioni di euro l’investimento complessivo previsto per la nuova sede, che si svilupperà su una superficie di 2400 metri quadrati (ben più estesa di quella attuale di 1600 mq), comprenderà 10 aule didattiche e 8 laboratori, di cui 3 nuovi, e darà all’ente la possibilità di accogliere un numero di iscritti maggiore.
I laboratori già esistenti nella vecchia sede saranno qui potenziati, ad esempio quello meccanico avrà in dotazione un’innovativa struttura a “isole di lavoro” (più vicina alle modalità di lavoro delle realtà produttive) e quello elettrico/elettronico una nuova area per l’analisi energetica. Tra i nuovi laboratori che saranno avviati, quello specifico dell’area logistica avrà tutti gli strumenti per un’efficace movimentazione delle merci e strumentazioni informatiche dotate con i principali software di gestione magazzino, il laboratorio di estetica si comporrà invece di cinque zone attrezzate (accoglienza, corpo, mani, pedicure, spogliatoi), secondo gli standard previsti dai centri reali. 
 
 
 
Gli spazi saranno tutti realizzati secondo criteri di efficienza energetica: l’impianto di riscaldamento potrà essere attivato settore per settore e controllato tramite pc, l’impiego di materiali di isolamento permetterà di limitare le esigenze di riscaldamento e raffrescamento, producendo così un notevole risparmio energetico e di emissioni.
Oltre ai percorsi di formazione professionale per i giovani, il nuovo polo ospiterà corsi di specializzazione e alta formazione per gli adulti. Sarà un centro di riferimento per tutto il Rodigino, che opererà in sinergia con gli attori del territorio a partire da aziende, enti, istituzioni, associazioni di categoria.
A sostenere il progetto dal suo inizio la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Il consigliere d’amministrazione Damiana Stocco, presente alla cerimonia, ha espresso soddisfazione per i lavori di prossima realizzazione portando i saluti del presidente della Fondazione Gilberto Muraro, che ha sottolineato: «Il nostro impegno progettuale per il CenSer è renderlo un moderno hub della formazione e dell’innovazione, rafforzando le attività già presenti e creando nuovi spazi e opportunità per iniziative didattiche professionalizzanti, incubatori e acceleratori di impresa, laboratori; uno spazio che potrà anche ospitare imprese tecnologicamente all’avanguardia. L’obiettivo è creare un ecosistema dell’innovazione in grado di stimolare la creazione di nuove iniziative imprenditoriali e soprattutto coinvolgere i giovani. Siamo quindi molto soddisfatti di accogliere Enaip con la sua scuola di formazione, un’istituzione seria e capace, che porterà un valore aggiunto a questi spazi e alla comunità intera». 
Caloroso apprezzamento per il nuovo polo da parte di Enrico Ferrarese, presidente della Provincia di Rovigo: «La qualità dell’offerta formativa è la cartina tornasole di Enaip Veneto, che ha sempre operato con molto impegno non solo nei confronti degli studenti ma anche delle famiglie e di molte realtà territoriali. I percorsi di orientamento, sostegno e formazione di Enaip hanno preparato in questi anni moltissimi giovani al mondo del lavoro. Questo polo formativo  potrà diventare occasione per dare nuovo slancio alle proposte scolastiche, affinché seguano l’evoluzione delle attività economiche e professionali».
E anche Roberto Tovo, vicesindaco e assessore alle Politiche culturali e Servizi formativi e Risorse umane del Comune di Rovigo ha dato il suo pieno appoggio all’iniziativa: «Enaip da sempre rappresenta un importante tassello nel puzzle dell'offerta formativa del nostro territorio, formando figure professionali altamente specializzate, in risposta alle esigenze del sistema economico e sociale del territorio. Siamo pertanto felici di questa nuova opportunità per Enaip Veneto di Rovigo, che nella nuova sede potrà proseguire con rinnovato entusiasmo quanto realizzato fino a oggi, in un ambiente più moderno con laboratori e attrezzature innovativi».  
 
A fine mattinata l’amministratore delegato di Enaip Veneto Giorgio Sbrissa e l’amministratore unico di Censer Stefano Baro, hanno simbolicamente firmato, davanti ai presenti, il contratto che impegnerà i due enti per i prossimi anni. I nuovi spazi hanno anche ricevuto la benedizione di don Emanuele Sieve, in rappresentanza della Curia vescovile di Adria e Rovigo.

Schermata 2022 05 16 alle 15.08.23
 IMG 1107 2
 
 
 
 
Enaip Veneto è un’impresa sociale senza scopo di lucro promossa dalle ACLI e attiva dal 1951 nell’ambito della formazione professionale. Presente in tutte e sette le province del Veneto con 18 sedi operative, progetta ed eroga prodotti e servizi di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro. 


 

EVENTO DI AVVIO LAVORI DEL NUOVO HUB FORMATIVO DI ENAIP VENETO A ROVIGO

Sono passati oltre 70 anni da quando fu posata la prima pietra del centro ENAIP Don Bosco e oltre 35.000 persone si sono formate con noi.

Una lunga storia che si rinnova negli spazi del Cen.Ser. a pochi passi dalla sede di Via Marconi. Hub formativo rovigo2022 insta

Il nuovo centro ENAIP, di cui avviamo i lavori con l'evento del 14 maggio, è un tassello della costruzione di una nuova casa del sapere, un vero e proprio HUB, dove si incontrano ricerca, istruzione e formazione.

Tutto ciò è possibile grazie alla sensibilità e al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, che ha sostenuto l’ammodernamento delle attrezzature dei laboratori didattici dell’Istituto.

Questo è il sogno comune che vogliamo condividere, perché insieme possiamo ritrovarci protagonisti del futuro della città.

L'evento si terrà sabato 14 maggio 2022 a partire dalle ore 10.00 nell'edificio di Viale Porta Adige, 45 (Area Cen.Ser.) che ospiterà i nuovi spazi didattici e i laboratori avanzati di ENAIP Veneto.

Prevista la presenza degli studenti, dei formatori, delle famiglie e dei rappresentanti di istituzioni, imprese, associazioni di categoria.

L'evento è su invito, con registrazione di presenza e accoglienza a partire dalle ore 09:30

Per informazioni 

ENAIP VENETO - Direzione Generale

Tel 049 8658911 Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.

 

ENAIP Veneto ha previsto protocolli operativi sulla gestione dell'emergenza Covid-19. Verranno applicate per la partecipazione all'evento quelle in vigore in quel momento.


MASTER CLASS CON ANDREA VOLTOLINA - CAMPIONE DEL MONDO 2006 : PASTICCERIA E GELATERIA - 3 maggio 2022


ENAIP Veneto è impegnato da sempre nello sviluppo e nella proposta di attività formative di elevato valore che diano possibilità ai giovani e agli imprenditori crescere nelle competenze professionali e di ampliare le proprie attività.Evento FIC Longarone interni

Nel 2018 la nostra sede di Longarone è stata oggetto di una radicale ristrutturazione con nuovissimi laboratori tecnologici e aule didattiche rinnovate per migliorare ulteriormente i nostri servizi di istruzione e formazione professionale per il territorio nei settori ristorazione, sala bar, pasticceria, gelateria.
Oggi abbiamo il piacere di invitarvi ad un evento dedicato specificatamente per il settore gelateria e pasticceria e più precisamente:


MASTER CLASS CON ANDREA VOLTOLINA - CAMPIONE DEL MONDO DI PASTICCERIA GELATERIA 2006 - LUSSEMBURGO

MARTEDI 3 MAGGIO 2022
DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00
presso ENAIP VENETO - sede di LONGARONE (BL) Via Marconi, 17


L'incontro è dedicato alla conoscenza dell'esperienza professionale di Andrea Voltolina, campione del mondo 2006, che approfondirà in un confronto diretto con i partecipanti il tema della produzione del gelato - autentico prodotto icona del territorio a livello mondiale - e come garantire la riduzione degli sprechi, il risparmio energetico e la sostenibilità dell'intero processo. Si parlerà di innovazione e tendenze contemporanee per un prodotto salutare e di qualità pronto al consumo.


La MasterClass ENAIPLab è realizzata in collaborazione con Federazione Italiana Cuochi, Unione Cuochi del Veneto, Associazione Cuochi del Bellunese e progetto LIFE-FOSTER. Tra gli invitati i rappresentanti istituzionali locali, dell'Ente Fiera di Longarone, delle Associazioni di categoria di riferimento e tutti gli studenti delle sedi ENAIP del Veneto del settore ristorazione (collegati online).


La masterclass rientra tra gli eventi selezionati dalla European Vocational Skills Week 2022 voluta e promossa dalla Commissione Europea per valorizzare l'Istruzione e la Formazione Professionale in Italia e in Europa, in programma dal 16 al 20 maggio 2022, di cui ENAIPNet è National Contact Point.
La partecipazione è gratuita, su invito, con conferma allo 0437 770318 o via email a Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser. 


#enaipveneto #masterclass @unionecuochidelvenetoucdv @associazione_cuochi_bellunese ENAIP NET @federcuochi ##EUVocationalSkillsWeek #DiscoverYourTalent #IstruzioneFormazioneProfessionale


 Classe 2002, determinato, creativo. Appassionato. Di cosa? Ma della cucina, ovvio! WhatsApp Image 2022 03 27 at 18.49.39

Ovvio naturalmente per chi lo conosce, ma Mattia Rondina, studente del 4 anno della nostra sede di Rovigo nel corso a diploma per Tecnico della Ristorazione ieri ha fatto faville in uno dei concorsi più ambiti per i giovani che si stanno affacciando al mondo degli chef e del loro importante lavoro.

Si è classificato infatti secondo nella gara nazionale che si è tenuta presso i padiglioni della Fiera di Rimini in occassione dell'annuale contest organizzato con maestria dalla Federazione Italiana Cuochi.

Una meritatissima medaglia d'argento conquistata con un prodotto quotidiano come l'uovo ma proprio per questo affatto semplice da presentare in veste nuova e che potesse convincere la qualificata giuria degli chef nazionali.

"Arlecchino, l'uovo birichino" il nome del piatto realizzato sotto gli attenti sguardi dei giurati e che si è dimostrato piacevole all'occhio e al palato di chi lo ha valutato.

La cornice dove si è svolta la gara ieri 27 marzo è stata quella di eccezione della 6° edizione dei Campionati della Cucina Italiana, all’interno della manifestazione “Beer Attraction & Food Attraction”, presso Rimini Expo Centre Italy, la più importante e completa competizione culinaria nazionale, riconosciuta dal circuito Worldchefs e che da anni presenta le novità ed i contest e che rappresenta una straordinaria vetrina culinaria nel panorama della cucina italiana e internazionale.

Non possiamo che complimentarci con il nostro giovane studente Mattia che ha ben rappresentato la sua Scuola di Formazione Professionale ENAIP di Rovigo ma anche il Veneto in quanto per arrivare alla finale di ieri ha dovuto conquistare il titolo di miglior cuoco junior della sua regione. Mattia si era già messo in vista anche durante un altro contest importante cioè Il "CombiGuru Challenge", la gara annuale fra le scuole alberghiere e di ristorazione patrocinata da UNOX Ovens Spa. Inoltre è studente inserito nel progetto europeo per la lotta allo spreco alimentare LIFE-FOSTER  (https://www.lifefoster.eu/ ) attivo anche presso la sede ENAIP di Rovigo. I temi del progetto sono stati portati nella realizzazione della ricetta. 

Ma visto che "campioni si nasce... e si resta" Mattia ha ricevuto i complimenti anche da un altro grande campione del calcio italiano, il mitico Bobo Vieri, che ha posato con lui in una simpatica foto.

A sostenerlo nella preparazione e nella trasferta di Rimini i docenti Elena Raffa e Stefano Verza e il Team Manager Team Junior Chef del Veneto Giuseppe Battistini (con Mattia nella foto) 

In bocca al lupo anche per i prossimi traguardi tra i quali gli esami di diploma di giugno e naturalmente per l'inserimento nel mondo del lavoro, con soddisfazione e professionalità.

WhatsApp Image 2022 03 27 at 10.10.03 WhatsApp Image 2022 03 27 at 10.10.04 WhatsApp Image 2022 03 27 at 12.13.16 WhatsApp Image 2022 03 27 at 10.10.30  
         

WhatsApp Image 2022 03 27 at 10.10.30 1

 

COS'E' IL CAMPIONATO ITALIANO DI CUCINA 2022 (tratto da ITALIA A TAVOLA)

Dal 27 al 30 marzo tornano ad accendersi le cucine della Federazione Italiana Cuochi per la 6ª edizione della manifestazione all'interno del Beer&Food Attraction

Oltre 1.500 cuochi provenienti dall'Italia e dall'estero in gara - singoli e squadre - per la cucina fredda, calda, pasticceria da ristorazione e cucina artistica in 4 giorni di gare, con 4 cucine allestite per le competizioni a squadre, 6 laboratori per le gare dei singoli, 4 cucine per lo street food, concorsi live sul palco centrale, aree per le lavorazioni artistiche e di cucina fredda, 45 giudici, commissari, assistenti e tutto il personale organizzativo, oltre a giornalisti del settore, per decretare i migliori cuochi italiani di categoria. Tante le novità pensate per la valorizzazione dei prodotti italiani, per educare i cuochi a metodi di lavoro quotidiano basati sulla qualità, sulla tecnica, sul rispetto del territorio, l'attenzione al cibo e allo spreco alimentare.  L’evento è organizzato dalla Federazione Italiana Cuochi in collaborazione con IEG – Italian Exhibition Group, all'interno della 7ª edizione di Beer&Food Attraction, la fiera di riferimento per l’eating Out, che si svolge in contemporanea alla 4ª BBTech expo e all’11ª International Horeca Meeting. Importante anche la partecipazione alle attività FIC del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (Mipaaf), Direzione Generale della Pesca Marittima e Acquacoltura (PO Feamp), l’intervento di Unioncamere, l’adesione alla manifestazione del progetto Europeo su sostenibilità e prevenzione degli sprechi alimentari in cucina Life Foster (https://www.lifefoster.eu/it/home-it ) e il riconoscimento internazionale della Worldchefs (Confederazione Mondiale dei Cuochi). (...)


MASTER CLASS CON LO CHEF MARCO TOMASI DELLA NAZIONALE ITALIANA CUOCHI (NIC)
- Oro nella gara mondiale di cucina Ika Culinary Olympics 2020 -
 
LUNEDI 31 GENNAIO con la modalità online dalle 10 alle 12.00
 
L'ncontro si terrà in Aula Magna di ENAIP VENETO a partire dalle 9.30 con gli studenti dell'indirizzo Ristorazione della classi 3 e 4 anno della sede di PADOVA per proseguire poi online dalle ore 10 alle ore 12 con oltre 200 studenti collegati dalle altre sedi ENAIP che ospitano attività nel settore della ristorazione.
Il campione Marco Tomasi eseguirà un piatto della tradizione veneta e risponderà ad alcune domande che i nostri studenti hanno appositamente preparato per lui. 
 
La masterclass con il format ENAIPLab è un confronto ad alto livello sulla cucina, sulla figura professionale dello chef, sulle prospettive del settore per i giovani ed è anche l’occasione per affrontare il tema dello speco alimentare con il progetto #lifefoster (www.life-foster.eu)
 
Tra gli obiettivi della comunicazione di Tomasi la sensibilizzazione nella continuazione degli studi in particolare con l'iscrizione al 4 anno di diploma professionale.
 
L'incontro è riservato agli studenti ENAIP Veneto dei settori ristorazione e sala/bar.
 
31 01 TOMASI 850x500

Page 1 sur 5

Corsi x adulti in partenza a Rovigo

ENAIP Veneto I.S. via A. da Forlì, 64/a - 35134 Padova (PD) P.IVA 02017870284 - C.F. 92005160285
Sauvegarder
Choix utilisateur pour les Cookies
Nous utilisons des cookies afin de vous proposer les meilleurs services possibles. Si vous déclinez l'utilisation de ces cookies, le site web pourrait ne pas fonctionner correctement.
Tout accepter
Tout décliner
En savoir plus
Analytics
Outils utilisés pour analyser les données de navigation et mesurer l'efficacité du site internet afin de comprendre son fonctionnement.
Google Analytics
Accepter
Décliner
Marketing
Ensemble de techniques ayant pour objet la stratégie commerciale et notamment l'étude de marché.
Facebook
Accepter
Décliner
Quantcast
Accepter
Décliner
Functional
Outils utilisés pour vous apporter des fonctionnalités lores de votre navigation, cela peut inclure des fonctions de réseaux sociaux.
AddThis
Accepter
Décliner