Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

CORSI IN EVIDENZA

CORSI ELEARNING

CORSI ELEARNING

spring openday 2021 sito

Banner sito orientamentoEnaip

banner ENAIP street view

Banner sito orientamentoEnaip

natale 2018 icare

banner open day

banner prossimi eventi

LATEST NEWS

banner International ENAIP

banner i care

banner open day

Alla Fiera di Verona dal 22 al 24 novembre

GLI STUDENTI DI ENAIP VENETO

PROTAGONISTI A JOB&ORIENTA:

Venerdì pomeriggio i ragazzi in dialogo con il ministro FORNERO.


job&orienta2012Padova, 21 novembre 2012 - Da sempre presenza significativa e vivace a JOB&Orienta, ENAIP Veneto parteciperà anche a questa prossima 22a edizione del salone veronese per far conoscere la propria offerta formativa, avvicinare alle modalità didattiche specifiche dell’ente e presentare le progettualità più innovative. Un modo di pensare e di fare formazione professionale che garantisce ai propri allievi alti livelli di occupabilità, ponendosi pienamente in linea con gli obiettivi e i temi della manifestazione. Primo fra tutti l’importanza di un dialogo tra sistema scuola/formazione e mondo economico-produttivo che porti a una progettazione condivisa dei percorsi, ma anche garantisca innovazione e competitività alle imprese. Necessità a cui ENAIP e la formazione professionale rispondono concretamente con una didattica per “compiti e problemi reali”, un sistema di valutazione per competenze e una formazione finalizzata al lavoro.

Freccia DolomitiTutto questo sarà visibile e sperimentabile direttamente allo stand di ENAIP Veneto al padiglione 7 della Fiera di Verona. Qui gli studenti in visita potranno imparare “dal vivo” cosa significa lavorare in gruppo per un obiettivo comune, mettendo in campo le proprie competenze e imparando ad affrontare e risolvere i problemi (abilità oggi sempre più richieste dal mondo del lavoro), sia attraverso insegnamenti teorici che esercitazioni pratiche nei laboratori esperienziali di meccanica, elettronica, elettrica, vendite e ristorazione: simuleranno così la realizzazione di una macchina elettrica, direzionata da un fascio di luce luminoso, che corre lungo una pista con semaforo e ascensore elettrici e che, avvicinandosi ad una casa domotica, attiva i sensori di luce e l’apertura della sbarra d’ingresso. E per finire lavoreranno insieme all’ideazione del lancio promozionale del prodotto, curando la preparazione della mise en place del tavolo e del buffet.

impianto fotovoltaicoEsempi concreti di questa modalità didattica dell’“apprendere facendo” sono alcuni dei prodotti vincitori delle Olimpiadi dei Mestieri - concorso nazionale per i giovani in uscita dai percorsi professionali, dalla formazione professionale o da esperienze di tirocinio e apprendistato - interamente progettati e realizzati dagli studenti di ENAIP Veneto. Durante la cerimonia di premiazione, che aprirà la prima giornata di JOB (giovedì mattina), saranno esposti lo slittino da competizione realizzato dagli studenti del corso “Meccanici auto - Operatore alla riparazione dei veicoli a motore” dell’ENAIP di Longarone (Belluno) e l’impianto fotovoltaico a terra degli allievi del corso di “Operatore Elettrico” del centro servizi formativi di Padova.

I giovani studenti di ENAIP Veneto saranno poi i protagonisti anche dell’incontro conviviale “I percorsi di alternanza formazione-lavoro per favorire l’occupazione giovanile” promosso da ENAIP nazionale (venerdì 23, ore 12): saranno infatti gli allievi dei corsi di ristorazione e servizio di sala dei centri di Dolo, Vicenza e Conegliano a curare la preparazione di piatti tipici della cucina veneta e il servizio in sala agli ospiti: tra i “commensali” d’eccezione Elena Ugolini, sottosegretario Ministero dell’Istruzione università e ricerca, Valentina Aprea, assessore all’Istruzione, formazione e cultura della Regione Lombardia, Iacopo Silva, imprenditore, Andrea Olivero, presidente nazionale ACLI/ENAIP e Antonino Ziglio, vicepresidente di ENAIP nazionale.

libro sul cafféE ancora presso lo stand dell’Assessorato all’Istruzione, formazione e lavoro della Regione Veneto gli allievi del centro di formazione EnAIP di Piazzola sabato 24 presenteranno alcune ricette realizzate per gli ospiti e accoglieranno con un coffee break di benvenuto un gruppo di imprenditori intervenuti. Docenti e allievi dei corsi di restauro, dalle ore 11 alle ore 12, faranno conoscere le tecniche innovative di intervento imparate durante i corsi.

Ma l’appuntamento più atteso è fissato per venerdì alle ore 16.15, quando il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali ELSA FORNERO, ospite di JOB&Orienta, incontrerà 200 studenti dei centri di formazione professionale del Veneto e della Lombardia: un incontro-dialogo in cui i ragazzi potranno rivolgere le domande al ministro ed ex allievi – oggi lavoratori in grandi aziende o piccoli imprenditori - raccontare le proprie esperienze di inserimento nel mondo del lavoro.