Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

CORSI IN EVIDENZA

CORSI ELEARNING

CORSI ELEARNING

spring openday 2021 sito

Banner sito orientamentoEnaip

banner ENAIP street view

Banner sito orientamentoEnaip

natale 2018 icare

banner open day

banner prossimi eventi

LATEST NEWS

banner International ENAIP

banner i care

banner open day

Enaip Veneto - consegnate oggi le 33 borse di studio ad altrettanti studenti

dei centri formativi Enaip Veneto di Verona, Legnago e Isola della Scala.

Si tratta di un riconoscimento in denaro per un valore complessivo di 7.500 euro donati dalla Banca Popolare di Verona. A ricevere le borse gli allievi Enaip che si sono distinti per il loro merito scolastico durante l'anno formativo 2013-2014 e che potranno ora spendere quanto ricevuto per l'acquisto di materiale didattico, il proseguimento del loro percorso formativo ma anche per il primo inserimento nel mondo del lavoro. E non solo. Inoltre, quest'anno i tre migliori studenti del IV anno del corso "Tecnico di cucina" del centro Enaip di Isola della Scala avranno l'opportunità, grazie sempre al sostegno della Banca Popolare, di uno stage a New York alla "Risotteria Melotti", sede americana del rinomato ristorante isolano.

A premiare i ragazzi somo stati Gianmarco Castellani del Banco Popolare; Adriano Tomba di Fondazione Cattolica Assicurazioni; don Domenico Consolini, direttore dell'Ufficio scuola e pastorale scolastica della diocesi di Verona; il presidente del consiglio comunale di Verona, Luca Zanotto; gli imprenditori Matteo Ravagnani e Fabio Zanardi; il segretario provinciale della Cisl, Massimo Castellani; l'amministratore delegato di Enaip Veneto, Giorgio Sbrissa; Roberto D'Archi, consigliere veronese del Cda di Enaip Veneto; e Gianmaria Melotti che ospiterà tre studenti dell'Enaip nel suo ristorante di New York.

(tratto da Primoweb - Primo Giornale on-line - Massimo Rossignati)