Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

RSS Feed

POR FSE Sequenza per beneficiari RGB

thumbnail Logo Siaso

L’Assistente di Studio Odontoiatrico (di seguito ASO, Attività economiche di riferimento ATECO 2007/ISTAT 86.23.00 Attività degli studi odontoiatrici) è l’operatore di interesse sanitario (art. 1, comma 2, L. n. 43/2006) che svolge attività finalizzate all’assistenza dell’odontoiatra e dei professionisti sanitari del settore durante la prestazione clinica, alla predisposizione dell’ambiente e dello strumentario, all’accoglimento dei pazienti e alla gestione della segreteria e dei rapporti con i fornitori.

L’ASO opera in regime di dipendenza, svolge la propria attività negli studi odontoiatrici e nelle strutture sanitarie che erogano prestazioni odontostomatologiche e collabora con l’équipe odontoiatrica secondo linee organizzativo-operative de nite, attenendosi alle disposizioni dei professionisti sanitari.

Al termine del percorso di qualificazione le competenze acquisite saranno:
1. Accogliere la persona assistita e interazione con i membri dell’équipe professionale, i fornitori e i collaboratori esterni.
2. Allestire gli spazi e strumentazioni di trattamento odontoiatrico
3. Assistere l’odontoiatra
4. Trattare la documentazione clinica e amministrativo contabile

- MORE INFO
  1. DESTINATARI:
  2. PREREQUISITI:
  3. DURATA:
  4. ATTESTATO FINALE:
  5. PREZZO:

Sono destinatari dell’intervento formativo coloro che hanno assolto al diritto dovere all’istruzione e alla formazione o maggiorenni in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media). In ogni caso l’accesso al tirocinio è subordinato al compimento del diciottesimo anno di età. 

Nel caso di titoli di studio non conseguiti in Italia ma all’interno del territorio dell’Unione Europea ogni documento presentato in originale o in copia autentica dovrà essere accompagnato dalla traduzione ufficiale in lingua italiana. Nel caso di titoli conseguiti fuori dell’Unione Europea, dovrà essere esibito il titolo originale o copia autentica di originale legalizzato o con apostille. Ogni documento deve essere accompagnato dalla traduzione giurata in italiano.

700 ore di cui:

  • 300 ore di teoria/laboratorio (40 ore in FAD)
  • 400 ore di stage presso un partner del progetto

Attestato di Qualifica (EQF3)

2.700,00 euro

- CORSI PROGRAMMATI
21
Sep
Centro Servizi Formativi di Vicenza
-
Vicenza
2.700,00€
Attestato di Qualifica Professionale
RISORSE UMANE

30
Oct
Centro Servizi Formativi di Legnago
-
Legnago
2.700,00€
Attestato di Qualifica Professionale
RISORSE UMANE

Sei un’amante della gastronomia ed il tuo sogno è diventare chef?

Ecco il corso di Qualifica per Cuoco per realizzare il tuo desiderio!

Passione, capacità manuali e ottime doti sensoriali sono i principali "ingredienti" di base oggi richiesti ad un cuoco. 

Oggi al cuoco professionista sono richiesti anche e soprattutto un ottimo bagaglio di conoscenze tecniche, una solida competenza nell’utilizzo delle più moderne tecnologie, una buona esperienza sul campo e un allenamento a lavorare in team, oltre che un adeguato background culturale.

Perché fare il cuoco? Cos’è che ti spinge a fare questo nella vita?

Se il motivo, oltre all’amore per il cibo è la voglia di crescere e creare qualcosa di unico, questo è il lavoro giusto per te!

Ti interessa questo corso e vuoi ricevere informazioni sulla disponibilità di posti?
Trovi i contatti di riferimento qui sotto! Siamo disponibili per informazioni sulle disponibilità e per le modalità di iscrizione.

I corsi di ENAIP Veneto sono un’occasione di confronto e formazione con nostri professionisti.
Ti aspettiamo!

- MORE INFO
  1. DESTINATARI:
  2. PREREQUISITI:
  3. DURATA:
  4. ATTESTATO FINALE:
  5. PREZZO:

Il corso è rivolto a tutti, anche a coloro che non possiedono esperienza specifica nel settore

Assolvimento dell’obbligo scolastico e formativo. Per i cittadini stranieri certificazione di competenza linguistica livello A2 o superiore.

650 ore di cui:

  • 140 ore di teoria
  • 210 ore di laboratorio
  • 300 ore di stage

Attestato di Qualifica Professionale rilasciato dalla Regione del Veneto, comprensivo di Abilitazione alla somministrazione di alimenti e bevande (ex REC)

2.600,00 euro

28
Sep
Centro Servizi Formativi di Feltre
-
Feltre
2.600,00 €
650 ORE
CORSO SERALE
Attestato di Qualifica Professionale
ALBERGHIERO E RISTORAZIONE

07
Oct
Centro Servizi Formativi di Vicenza
-
Vicenza
2.600,00 €
650 ORE
CORSO DIURNO
Attestato di Qualifica Professionale
ALBERGHIERO E RISTORAZIONE

TECNICO AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

W.E

SELEZIONE
Le domande di preiscrizione complete della documentazione richiesta dovranno pervenire entro il 22/07/2020.
Le selezioni si svolgeranno il giorno 23/07/2020 alle ore 9.00 presso la SFP di Verona, via B. Biondani, 1 – 37133 Verona (VR).
Il percorso formativo è destinato a n.8 utenti.


leone tangram gialloFIGURA PROFESSIONALE
L'intervento della durata di 200 ore si inserisce all'interno di un percorso di Work experience per l’ingresso nella professione, finalizzata a sviluppare conoscenze e capacità tecniche per l'elaborazione del cedolino paga e del trattamento a 360° del personale, essendo in possesso di una conoscenza approfondita della normativa. In particolare l’utente al termine del percorso sarà in grado di adempiere a tutti gli adempimenti connessi alla gestione del rapporto di lavoro, gestendo le attività connesse alla costituzione, trasformazione e cessazione del rapporto di lavoro e le comunicazioni obbligatorie agli enti, provvedendo all'elaborazione degli stipendi e al controllo degli orari, degli straordinari, delle ferie e delle assenze giustificate, curando le registrazioni contabili in materia fiscale, assicurativa e contributiva.

A CHI È RIVOLTO
Il percorso è rivolto ad utenti disoccupati di età superiore ai 30 anni residenti o domiciliati nel territorio regionale. Verranno considerati requisiti preferenziali per l'accesso ai corsi il possesso di un titolo di studio corrispondente al Diploma o di un'esperienza pregressa nella gestione del personale all'interno di studi di consulenza del lavoro o Ufficio risorse umane di aziende almeno triennale. Tali requisiti, che saranno oggetto di valutazione nella fase di selezione, contribuiranno durante le attività di orientamento ad un processo di capitalizzazione permettendo al singolo utente di sfruttare al meglio l'esperienza per implementare e sviluppare nuove competenze, per favorirne l'occupabilità.

ATTIVITA’ PREVISTE
• Orientamento al ruolo 6 ore di attività individuale
• Formazione professionalizzante 200 ore.
• Tirocinio di inserimento e reinserimento lavorativo di 3 mesi
• Accompagnamento al tirocinio


MODALITA’ DI CANDIDATURA
Se ritieni di possedere le caratteristiche richieste, recati presso la Scuola di Formazione Professionale ENAIP VENETO di Verona per compilare la scheda di preiscrizione oppure preiscriviti on line accedendo al sito www.enaip.veneto.it e sarai contattato da un operatore che ti fornirà tutte le informazioni per completare la tua candidatura.

CONTATTI

Tel.: 045-8015053

mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Attachments:
Download this file (Locandina_amm-personale_verona.pdf)TECNICO AMMINISTRATIVO[ ]228 kB

Work Experience per giovani nel settore meccanico e saldatura a Conselve

" ADDETTO ALLE LAVORAZIONI DI CARPENTERIA LEGGERA CON COMPETENZE DI SALDATURA"

 

MECCSAL CONSELVE 2020

 

SELEZIONE 30/06/2020

Sono ancora aperte le iscrizioni alle selezioni che si terranno presso ENAIP Veneto Conselve.

 

FINALITÀ DEI PERCORSI DI GARANZIA GIOVANI
Offrire ai giovani NEET selezionati una proposta di politica attiva multi-misura al fine di (re)inserire gli utenti nel mercato del lavoro, consentendo loro di uscire da situazioni di disoccupazione o inoccupazione.

A CHI SONO RIVOLTI

Possono partecipare ai percorsi formativi persone inoccupate/disoccupate (18-29 anni), residenti/domiciliati in Veneto con i seguenti requisiti:

  • disoccupati
  • non frequentanti corsi di studi/formazione
  • non frequentanti percorsi di tirocinio

Ulteriori requisiti:

  • non essere in obbligo formativo
  • adesione al Programma Garanzia Giovani
  • aver stipulato un Patto di Servizio in Veneto
  • non usufruire del Reddito di Cittadinanza

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

  • Curriculum Vitae in formato Europass
  • Copia del documento di identità in vigore
  • Copia del codice fiscale
  • Patto di servizio Garanzia Giovani
  • Attestato del titolo di studio
  • Permesso di soggiorno (se cittadini extracomunitari)
  • Status occupazionale (rilasciato dal centro per l’impiego di competenza territoriale)

PROFILO PROPOSTO:


Addetto alle lavorazioni di carpenteria leggera con competenze di saldatura

L'addetto alle lavorazioni di carpenteria leggera realizza strutture metalliche sulla base della documentazione tecnica fornita, attraverso tecniche di lavorazione specifiche, utilizzando i macchinari, le attrezzature e gli utensili propri del taglio, della deformazione, della saldatura e della rifinitura. Effettua prima la lavorazione delle parti metalliche: taglio, deformazione, saldatura e poi le assembla realizzando la struttura richiesta di piccole o medie dimensioni.
Tale figura necessita di essere ibridata mediante competenze di saldatura in quanto esegue lavorazioni di assemblaggio di parti metalliche attraverso processi di saldatura, utilizzando diversi tipi di materiali: ferro, acciaio, alluminio. Deve assicurare lavori di alta qualità e controlli molto
specializzati, di grande precisione, nel rispetto delle normative nazionali ed europee.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI :

ENAIP Veneto I.S., SFP di Conselve

Via Martiri delle Libertà, 17 - Conselve (PD) - Tel.: 049/5384325

Rif. ANTONIO RUZZON - e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.   tel. 338 6442866


INDENNITÀ

Il tirocinio prevede la corresponsione di una indennità di partecipazione non inferiore a 450,00 euro lordi mensili, riducibili a 350 euro lordi mensili, qualora si preveda la corresponsione di buoni pasto o l’erogazione del servizio mensa. La soglia massima dell’indennità mensile a carico del Programma Garanzia Giovani è pari a 300 euro, oppure a 500 euro per i tirocini svolti da soggetti disabili (art. 1 comma 1 della L. n. 68/99) e da persone svantaggiate, come definite al paragrafo 1 lett. E delle Linee Guida Tirocini di cui all’accordo Stato-Regioni del 25 maggio 2017. La differenza tra la quota minima prevista dalle disposizioni regionali e la quota di indennità a valere sul Programma Garanzia Giovani è a carico dell’azienda. L’indennità di partecipazione sarà riconosciuta solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore.


I progetti sono soggetti a valutazione da parte della Direzione Lavoro Regione Veneto: l’avvio degli stessi è quindi subordinato all’approvazione dell’Amministrazione Regionale

 Gli interventi realizzati sulla base della Direttiva, saranno finanziati con le risorse del POR 2014/2020 - Fondo Sociale Europeo (FSE), PON IOG riferite all’Asse I“Occupabilità”, priorità di investimento 8.ii e Fondo di Rotazione

 

#enaipveneto #conselve #formazioneprofessionale #garanziagiovani #meccanica #carpenteria #saldatura

Work Experience per giovani nel settore meccanico e saldatura a Conselve

" ADDETTO ALLE LAVORAZIONI DI CARPENTERIA LEGGERA CON COMPETENZE DI SALDATURA"

 

MECCSAL CONSELVE 2020

 

SELEZIONE 30/06/2020

Sono ancora aperte le iscrizioni alle selezioni che si terranno presso ENAIP Veneto Conselve.

 

FINALITÀ DEI PERCORSI DI GARANZIA GIOVANI
Offrire ai giovani NEET selezionati una proposta di politica attiva multi-misura al fine di (re)inserire gli utenti nel mercato del lavoro, consentendo loro di uscire da situazioni di disoccupazione o inoccupazione.

A CHI SONO RIVOLTI

Possono partecipare ai percorsi formativi persone inoccupate/disoccupate (18-29 anni), residenti/domiciliati in Veneto con i seguenti requisiti:

  • disoccupati
  • non frequentanti corsi di studi/formazione
  • non frequentanti percorsi di tirocinio

Ulteriori requisiti:

  • non essere in obbligo formativo
  • adesione al Programma Garanzia Giovani
  • aver stipulato un Patto di Servizio in Veneto
  • non usufruire del Reddito di Cittadinanza

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

  • Curriculum Vitae in formato Europass
  • Copia del documento di identità in vigore
  • Copia del codice fiscale
  • Patto di servizio Garanzia Giovani
  • Attestato del titolo di studio
  • Permesso di soggiorno (se cittadini extracomunitari)
  • Status occupazionale (rilasciato dal centro per l’impiego di competenza territoriale)

PROFILO PROPOSTO:


Addetto alle lavorazioni di carpenteria leggera con competenze di saldatura

L'addetto alle lavorazioni di carpenteria leggera realizza strutture metalliche sulla base della documentazione tecnica fornita, attraverso tecniche di lavorazione specifiche, utilizzando i macchinari, le attrezzature e gli utensili propri del taglio, della deformazione, della saldatura e della rifinitura. Effettua prima la lavorazione delle parti metalliche: taglio, deformazione, saldatura e poi le assembla realizzando la struttura richiesta di piccole o medie dimensioni.
Tale figura necessita di essere ibridata mediante competenze di saldatura in quanto esegue lavorazioni di assemblaggio di parti metalliche attraverso processi di saldatura, utilizzando diversi tipi di materiali: ferro, acciaio, alluminio. Deve assicurare lavori di alta qualità e controlli molto
specializzati, di grande precisione, nel rispetto delle normative nazionali ed europee.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI :

ENAIP Veneto I.S., SFP di Conselve

Via Martiri delle Libertà, 17 - Conselve (PD) - Tel.: 049/5384325

Rif. ANTONIO RUZZON - e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.   tel. 338 6442866


INDENNITÀ

Il tirocinio prevede la corresponsione di una indennità di partecipazione non inferiore a 450,00 euro lordi mensili, riducibili a 350 euro lordi mensili, qualora si preveda la corresponsione di buoni pasto o l’erogazione del servizio mensa. La soglia massima dell’indennità mensile a carico del Programma Garanzia Giovani è pari a 300 euro, oppure a 500 euro per i tirocini svolti da soggetti disabili (art. 1 comma 1 della L. n. 68/99) e da persone svantaggiate, come definite al paragrafo 1 lett. E delle Linee Guida Tirocini di cui all’accordo Stato-Regioni del 25 maggio 2017. La differenza tra la quota minima prevista dalle disposizioni regionali e la quota di indennità a valere sul Programma Garanzia Giovani è a carico dell’azienda. L’indennità di partecipazione sarà riconosciuta solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore.


I progetti sono soggetti a valutazione da parte della Direzione Lavoro Regione Veneto: l’avvio degli stessi è quindi subordinato all’approvazione dell’Amministrazione Regionale

 Gli interventi realizzati sulla base della Direttiva, saranno finanziati con le risorse del POR 2014/2020 - Fondo Sociale Europeo (FSE), PON IOG riferite all’Asse I“Occupabilità”, priorità di investimento 8.ii e Fondo di Rotazione

 

#enaipveneto #conselve #formazioneprofessionale #garanziagiovani #meccanica #carpenteria #saldatura

Page 1 of 15

ARCHIVIO

Please publish modules in offcanvas position.