Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

La Rosa Blu nasce come Associazione nel 1995 per lo sviluppo del tempo libero, il turismo e i servizi sociali. La mission de La rosa blu è quella di promuovere e sviluppare iniziative di carattere ricreativo, socio-educativo, sportivo, turistico - culturale e di assistenza allo scopo di migliorare la qualità del tempo libero, favorendo l’integrazione sociale per le persone disabili, dando sostegno alle famiglie e promuovere in generale le occasioni per migliorare la qualità della vita.

Dal 2000 La rosa blu è anche Cooperativa Scarl e Cooperativa Sociale dal 2002.

La Rosa Blu, Centro Turistico Acli Provinciale di Padova, è anche Agenzia di Viaggi e Turismo denominata “Tempo libero e servizi sociali La Rosa Blu” . L’impegno de La Rosa Blu si è sviluppato negli anni in particolare nel turismo sociale: per rendere concreto tale obiettivo l’associazione ha collaborato con numerose organizzazioni legate alla realtà della disabilità e del settore turistico, offrendo il proprio servizio alle singole persone con “bisogni speciali” e alle loro famiglie, qualificandosi come realtà consolidata e riconosciuta a livello nazionale. Forza dell’intervento de La Rosa Blu sono soprattutto i circa 300 collaboratori e accompagnatori/assistenti, che permettono di dare risposta concreta di servizi ed attività di turismo sociale. Le attività di tempo libero coinvolgono più di 2.000 persone, composte da gruppi, famiglie e persone disabili, provenienti da ogni parte d’Italia.

La Rosa Blu è oggi riferimento per la promozione di viaggi e soggiorni accessibili alle persone con disabilità e soprattutto per la promozione di soggiorni assistiti. Partecipa a congressi sui temi del sociale e promuove progetti volti alla formazione in collaborazione con Università, Enti ed Istituti pubblici e privati.

Le sinergie e le collaborazioni più attive sono state instaurate con:

http://www.larosablu.com