Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

INDICAZIONI PER L'AVVIO DELL'ANNO FORMATIVO 2020-2021

Buongiorno a tutti, 

vi riassumo brevemente alcune regole utili per l’avvio dell’anno formativo che salvo diverse ed impreviste variazioni inizierà il giorno 21 con orario 8.15 -14.30. 

  • la persona (lavoratore o allievo) ha l’obbligo di rimanere al proprio domicilio se presenta tosse, difficoltà respiratoria o febbre superiore a 37,5 °C e di chiamare il proprio Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera Scelta o il Distretto sanitario territorialmente competente. 
  • La temperatura corporea sarà misurata a casa, nell’eventualità che cambi lo stato di salute durante le lezioni, l’allievo verrà isolato in un’apposita stanza e prelevato dai genitori o chi per essi nel tempo più breve possibile.  Se per la fine delle lezioni nessuno sarà passato a prelevare l’allievo, a fronte del contenimento del possibile contagio, verrà avvisata l’autorità sanitaria di competenza.  

     
  • La scuola sarà aperta dalle ore 8.00 alle ore 8.15 per l’accesso degli studenti. È fatto divieto di entrare nell’atrio e nelle scale a gruppi (assembramento) come è fatto divieto di stazionare fuori dalla scuola a gruppi.  

     
  • È OBBLIGATORIO indossare la mascherina dalla porta d’ingresso al piano inferiore (ingresso atrio). L’ordine di poter togliere la mascherina sarà dato dal docente, fino a quel momento deve essere indossata. 
  • È VIETATO l’uso di mascherine NON chirurgiche (mascherine di stoffa, “fai date” o altro), la scuola non fornirà le mascherine che saranno portate direttamente dall’allievo da casa. 

     
  • I docenti attenderanno gli allievi nelle aule assegnate. Subito dopo l’ingresso a scuola, gli allievi raggiungeranno l’aula. NON si potrà girare per l’istituto, stazionare nei corridoi o davanti alla macchinetta del caffè. 

     
  • La ricreazione si farà in aula, il servizio panini per il momento è sospeso. 

Capisco che le restrizioni sono severe, ma solamente così sarà possibile contenere la diffusione del virus è ritornare il prima possibile alla normalità. 

 

Loris Giuriatti

LATEST NEWS BASSANO DEL GRAPPA


ARCHIVIO