Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

QUANDO "LA LEZIONE" LA DANNO GLI ALLIEVI

La foto che potete vedere potrà sembrare insolita ma in realtà rappresenta la capacità dei nostri allievi di mostrarsi sensibili a temi sociali attuali.

Cos’è la scuola oggi? Non solo un luogo di studio e crescita professionale ma anche una comunità di crescita personale in cui intessere relazioni e maturare in modo critico e positivo per affrontare la vita da adulti.

Crediamo che incentivare e valorizzare le iniziative dei nostri allievi sia importante: il pensiero dei giovani conta e possiamo tutti trarne nuove energie positive ed innovative ispirazioni.

Quante volte ci siamo lamentati di servizi poco efficienti e di scarsa solidarietà in una società che sempre più tende al singolo piuttosto che al gruppo? A volte basterebbe tornare alla semplicità di piccoli gesti, che però possono offrire un aiuto concreto.

Questo è un esempio di come si possa dare un contributo alla propria “comunità” che, in questo caso, si chiama “scuola”.

In particolare, la foto rappresenta un progetto ideato e proposto da una nostra allieva, attenta alle esigenze delle sue compagne di scuola e del mondo femminile.

Il dispencer riporta la seguente frase: “Il ciclo mestruale non è una scelta, la SOLIDARIETA’ si! Lascia un assorbente per chi potrebbe averne bisogno e prendine UNO se ne hai BISOGNO tu!”

Un messaggio concreto che manifesta attenzione al prossimo ma anche una richiesta di maturità da parte di tutte le persone coinvolte.

La scuola dovrebbe essere sempre anche questo: un veicolo di cooperazione ed altruismo.

LATEST NEWS BASSANO DEL GRAPPA