Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

A scuola di libertà

carcere

Il carcere entra a scuola. Le scuole entrano in carcere.

Il Progetto: è organizzato dall' associazione "Granello di senape" con il patrocinio del Comune di Padova e della Fondazione Cariparo con lo scopo di educare i ragazzi degli ultimi anni di scuola superiore alla legalità ed ampliare le loro conoscenze su temi legati ad essa, attraverso  incontri con i detenuti del carcere "Due Palazzi" di Padova preparati e guidati dai docenti e dai responsabili del progetto

 

 

 


Mercoledì 28 novembre abbiamo incontrato i carcerati a scuola in un primo incontro nell’ ambito del progetto di "educazione alla

CARCERElegalità”ci sono rimasti impressi alcuni pensieri: 
 
“L’ omicidio rimane dentro la persona. Il male rimane. Ho distrutto la mia famiglia. Ti sei vendicato, ma alla lunga che fine fai?”
“Il carcere è una scuola di criminalità” “Vediamo uscire dal carcere giovani ventenni e rientrarci poco dopo”. 
“Avevo una vita regolare, andavo al liceo artistico, per amore dei soldi e della bella vita, giovanissimo, ho cominciato a delinquere e ora che ho 50 anni sto ancora scontando la mia pena.”
Gli studenti delle classi terze
La responsabile del progetto.
Laura Battalliard