Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

GIORGIO SBRISSA È IL NUOVO PRESIDENTE EVTA, EUROPEAN VOCATIONAL TRAINING ASSOCIATION

Un padovano alla guida della più importante rete europea di Enti impegnati nella formazione
GIORGIO SBRISSA, AD DI ENAIP VENETO, È IL NUOVO PRESIDENTE
EVTA, EUROPEAN VOCATIONAL TRAINING ASSOCIATION

Accanto a Sbrissa un board d’eccezione: Thiemo Fojkar Ceo di IB, Monica Verzola Direttore Sviluppo area internazionale di ENAIP Veneto, Gilberto Collinassi Direttore Ricerca e Sviluppo di ENAIP Friuli Venezia Giulia

COMUNICATO STAMPA
Padova, 18 gennaio 2018img 8203

Il padovano GIORGIO SBRISSA Amministratore Delegato di ENAIP Veneto e delegato per ENAIPNet allo sviluppo dei progetti e dell'area Internazionale, è il nuovo Presidente di EVTA, European Vocational Training, Association, associazione No Profit che rappresenta i più importanti enti europei impegnati nella formazione professionale, e della quale ENAIP Nazionale è socio fondatore.
GIORGIO SBRISSA succede a CHRISTOPHE DONON Direttore Generale di AFPA, il maggiore ente francese per la formazione che conta quasi diecimila dipendenti, e verrà affiancato in questo suo mandato da THIEMO FOJKAR Ceo di IB, tra i maggiori fornitori di lavoro giovanile sociale ed educativo della Germania (fondato nel 1949, quattordicimila dipendenti), nonché presidente di EVBB, European Association of Institutes for Vocational Training, importante associazione con sede a Bruxelles, nata nel 1992, e che raggruppa 55 enti di formazione operanti in Europa, Africa e Asia con millecinquecento sedi e 35 mila dipendenti, e della quale ENAIP è socio.
Un parterre di eccezione che vede la professionalità di GIORGIO SBRISSA e di ENAIP alla guida di una sinergia formativa di altissimo livello, riconosciuta in tutta Europa, in grado di offrire istruzione professionale declinata secondo le principali e più avanzate modalità formative comuni ai grandi Paesi europei, nonché occasione di stimolo e confronto per proporre moduli in linea con le richieste e le offerte del Mercato del lavoro attuali.
Ad affiancare Sbrissa un board d’eccezione nominato durante il Vertice di Francoforte: oltre alla presenza di Thiemo Fojkar Ceo di IB, anche MONICA VERZOLA Direttore Sviluppo Area Internazionale di ENAIP Veneto e Responsabile Servizi Lavoro, e GILBERTO COLLINASSI dal 1999 Direttore Ricerca e Sviluppo di ENAIP Friuli Venezia Giulia con responsabilità di ricerca, sviluppo, pianificazione e controllo.
«Con questa nomina - dichiara il Neo Presidente EVTA GIORGIO SBRISSA – desidero cogliere la sfida che anima la “mission” di EVTA, quella di garantire a tutti una formazione professionale di qualità. In questo mio incarico lavorerò fianco a fianco con un board che rappresenta il meglio dei progetti formativi d’Europa. Sono molto orgoglioso che ad ENAIP venga riconosciuto un ruolo di eccellenza pari agli omologhi europei, a testimonianza che il lavoro svolto in questi anni è stato nella giusta direzione. Ringrazio sin da ora i Colleghi che mi accompagneranno in questo mandato, sicuro che la loro professionalità ci consentirà di crescere ulteriormente».
EVTA European Vocational Training
EVTA è una delle più grandi reti europee in materia di istruzione e formazione professionale operante nel campo dello sviluppo del capitale umano di cui fanno parte i maggiori organismi nazionali, sia pubblici sia privati, di 16 Paesi dell’Unione Europea. Con sede a Bruxelles, conta 14 membri effettivi, 7 reti partner, tutti operanti a livello nazionale nel settore della formazione professionale e dell’impiego. EVTA fornisce risposte sulle attuali soluzioni del mercato del lavoro, opera come rappresentante di interessi presso le Istituzioni Europee e rappresenta un network di enti che assistono nelle sfide della crescita in ambito comunitario, in coesione con le politiche economiche della Commissione Europea nei settori della formazione professionale e della formazione permanente, con particolare attenzione all’aggiornamento delle competenze dei lavoratori e loro occupazione; nella certificazione delle competenze (ECVET – EQF); nella mobilità dei lavoratori in ambito europeo. La sfida europea per raggiungere la coesione sociale è essenziale per EVTA e desidera garantire a tutti l’accesso ad una formazione professionale di qualità.
Sin dai primi anni Novanta, ENAIP ha sviluppato progetti importanti con la rete dei partner presenti in EVTA. Tra i più recenti, nel novembre 2017 la VET WEEK, Settimana Europea della Formazione Professionale, rassegna di eventi e manifestazioni svoltesi in tutta Europa per valorizzare la formazione professionale; e il Meeting di Malta dell’ottobre 2017 che ha focalizzato l’attenzione dei partecipanti sulle questioni di importanza cruciale per i player del settore della formazione del mercato del lavoro . I temi affrontati nelle diverse giornate di lavori sono stati quelli della Formazione professionale nel contesto di una società inclusiva, con la presentazione delle best practice, l’individuazione dei bisogni formativi prossimi e le prospettive future del settore.

GIORGIO SBRISSA
Padovano, 52 anni, entra in ENAIP Veneto nel 1996 come Direttore delle risorse umane, dal 2003 passa in ESU di Padova con il ruolo di Chief Operations Officier e dal 2010-11 ne diventa Direttore Generale. Dal 2011 è CEO ENAIP Veneto dedicandosi al tema della formazione come crescita dell'individuo ed insieme crescita economica e sociale con particolare attenzione alle esigenze del mercato veneto. Dal 2014 è nel Comitato Esecutivo di EVBB, Associazione europea degli istituti per la formazione professionale e dal 2015 è Responsabile dell’Area Internazionale EnaipNet.

 

evta2018 gruppo1