Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

invito inaugurazione porto viro 2018 definitivo

 

INVITO 

INAUGURAZIONE RINNOVATA SEDE DI PORTO VIRO

SABATO 15 DICEMBRE 2018

DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.30

Sabato 15 Dicembre 2018 inauguriamo la rinnovata sede di Porto Viro (RO) che è stata oggetto di un importante intervento sia strutturale che tecnologico con un investimento di oltre 670.000 euro per spazi didattici e laboratori tecnologici.

Iniziate nel 1953 ad opera dei Padri Gesuiti e dei Padri Missionari della Comunità Paradiso a Donada (località che dal 1995 prende il nome di Porto Viro dopo la fusione con Contarina), le attività formative vennero trasferite nel 1956 nel nuovo edificio realizzato a Borgo San Giusto grazie al fattivo sostegno della Città di Trieste e dell'Associazione Industriali. Al momento della consegna l'edificio fu donato alla Diocesi di Chioggia la quale, nel 1968, affidò tutte le attività ad ENAIP Veneto, motivo per cui oggi ne festeggiamo il 50° anniversario.

Questi i dati salienti relativi alla sede che restituiamo in modo simbolico alla Comunità Polesana per la formazione e la crescita umana e professionale dei giovani e degli adulti del territorio:

1.520 mq di spazi educational di cui :

  • 230 mq di aule didattiche
  • 990 mq di laboratori
  • 300 mq di spazi per servizi al lavoro e supporto alla didattica
  • circa 200 studenti/anno in età di obbligo formativo
  • circa 300 adulti/anno in aggiornamento, riqualificazione, in percorso di servizi al lavoro
  • 8.000 ore/anno medie di formazione

670.000 euro di investimento di cui :

  • 510.000 euro in laboratori e tecnologie
  • 110.000 euro in infrastrutture
  • 50.000 euro in sicurezza

Settori interessati:

MECCANICA INDUSTRIALE : attività svolte al miglioramento e riorganizzazione dei laboratori per il settore dell produzione meccanica attraverso macchine anche a CNC, programmazione e controllo delle fasi di produzione. In prospettiva organizzazione dei laboratori di meccatronica in ottica LEAN ed INDISTRIA 4.0.

RISTORAZIONE: adozione di nuovi laboratori di cucina, sala, agroalimentare (pasticceria e panificazione). Ristrutturazione completa infrastrutturale e impianti.

BENESSERE : per il settore acconciatura nuove aule, laboratori e spazi didattici con riorganizzazione complessiva.

STRUTTURE ED IMPIANTI : nuovi impianti e strutture con adeguamento normativo. Adozione del piano colore di ENAIP per spazi accoglienti e adeguati alle esigenze degli studenti. Miglioramento generale delle strutture.

Numeri importanti della portata del progetto per migliorare l'offerta formativa nel Polesine in qualità e tecnologia con l'obiettivo di formare eccellenze in settori chiave per il tessuto economico locale e della formazione professionale. 

Ad allietare i festeggiamenti anche alcuni studenti del Conservatorio Antonio Buzzolla di Adria.

EVENTO LIBERO, SOGGETTO A REGISTRAZIONE DELLA PRESENZA (CLICCARE QUI)

Per info 

DIREZIONE GENERALE : 049 8658911

EMAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

#enaipveneto #formazioneprofessionale #qualifica #diploma #stage #tirocinio #lavoro #sistemaduale #portoviro #rovigo #veneto #italia #vet #vetweek #vetweek2018

- COMUNICATO STAMPA

VIAGGIO NEI SEGRETI DEI LIEVIATI PER ARTIGIANI E STUDENTI DELLA PANIFICAZIONE

Workshop CNA ed ENAIP a Padova col Maestro Leonardo Di Carlo

Grande successo per l'evento con il Maestro Leonardo Di Carlo alchimista della pasticceria, e rinomato campione del mondo.

Lunedì mattina assieme a 15 studenti di ENAIP di Padova del corso Operatore della Ristorazione e martedì con una platea di 25 artigiani panificatori e pasticceri ha approfondito tecniche e segreti del mondo dei lievitati, degli impasti e delle lavorazioni farine.

Due giornate ricche di spunti di interesse per i professionisti del settore che hanno apprezzato molto l'iniziativa realizzata da CNA Veneto e CNA Padova Agroalimentare, assieme a ENAIP Veneto e con la collaborazione di Molino Bertolo, Pastry Concept di Leonardo Di Carlo.

L'evento si è concluso con una degustazione dei prodotti artigianali prodotti dai partecipanti e dagli studenti. Il supporto alla manifestazione è stato dato dal Molino Bertolo che ha promosso Le Farine di Leonardo® Farine Made in Italy con grani italiani che si propongono come soluzione completa per il professionista intraprendente e capace, sono state realizzate per firmare dei prodotti di qualità indiscussa e riconoscibili nel panorama odierno. Le loro caratteristiche, che le rendono ideali a numerose preparazioni, necessitano di una conoscenza profonda della materia prima.

L'iniziativa si inserisce in un più ampio percorso di collaborazione tra il mondo della scuola e della formazione professionale e le imprese con l'obiettivo di sviluppare sinergie e far crescere una nuova generazione di artigiani e professionisti nel mondo della pasticceria e della panificazione.

Leonardo Di Carlo è un pioniere della pasticceria scientifica, collaboratore di rubriche e riviste specializzate, è impegnato anche in ricerca e sviluppo di nuovi prodotti con numerose aziende.

All'evento hanno partecipato il Presidente CNA Agroalimentare Veneto Victor Fant, la Presidente del Comitato EBAV Agroalimentare Catia Olivetto, il Vice Segretario CNA Veneto Matteo Ribon, Il Responsabile CNA Agroalimentare Veneto Salvatore Metrangolo, il titolare del Molino Bertolo Enrico Bertolo, la Direttrice di Enaip di Padova Roberta Callegaro, il Direttore Comunicazione e Promozione Enaip Veneto Sandro Dal Piano e il Professor Gianluca Martignon, chef di ENAIP Padova.

Marghera, 28 novembre 2018 (Fonte CNA Veneto)

cnaveneto corso panificazione 27 11 18 4

 

cnaveneto corso panificazione 27 11 18 9

La fatica di un'impresa.donati schwazer

Confronto con i testimonial Sandro Donati ed Alex Schwarzer

Un incontro che da solo vale l'esperienza della visita a JOB Orienta 2018 quello proposto allo Spazio Show da ENAIP Veneto GIOVEDI 29 NOVEMBRE dalle 14.30 alle 15.15 con Sandro Donati e Alex Schwarzer sul delicato tema del doping, dello sport business e dei valori stessi che animano atleti e tanti appassionati.

Ma anche la fatica di rialzarsi dopo aver commesso errori e ricominciare, con una nuova prospettiva esaltante quanto quella - se non di più - di vincere un titolo, una gara, un campionato: quella di diventare ambasciatori e testimonial per lo sport sano, pulito, vero. 

Vi invitiamo tutti a questo incontro speciale che siamo sicuri lascerà il segno a molti giovani e non solo.

----------

Sandro Donati (Monte Porzio Catone14 giugno 1947) è un allenatore di atletica leggera italiano.

Maestro dello sport, è noto soprattutto per le sue battaglie contro il doping nell'atletica leggera, nel calcio e nel ciclismo e per aver denunciato gli scandali dell'atletica italiana avvenuti nella metà degli anni ottanta.[1] Precedentemente, dal 1977 al 1987, è stato allenatore della nazionale di atletica leggera dell'Italia, ma fu sollevato da tale incarico dopo la denuncia della frode attuata dai giudici del salto in lungo in occasione dell'ultimo salto di Giovanni Evangelisti durante i campionati del mondo del 1987 tenutisi a Roma.[2] Ha inoltre scritto diversi libri riguardanti il doping ed è stato a capo del settore Ricerca e Sperimentazione del Comitato Olimpico Nazionale Italiano dal 1990 al 2006. Nel 2015-2016 allena il marciatore Alex Schwazer[3], sospeso per doping (peraltro egli sostiene che a seguito di una sua denuncia alla WADA sia stato possibile pescarlo nel 2012 nella rete del doping) e che ha terminato la squalifica per uso di epo e anabolizzanti il 29 aprile 2016

Alex Schwazer (Vipiteno26 dicembre 1984) è un ex marciatore italianocampione olimpico della 50 km a Pechino 2008.

Dopo essere risultato positivo ad un controllo anti-doping alla vigilia dei Giochi olimpici di Londra 2012, venne squalificato dal Tribunale Nazionale Antidoping fino al 29 aprile 2016. Rientrato in attività in occasione dei Mondiali a squadre di marcia 2016, vince la 50 km ottenendo la qualificazione per i Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016. Il 22 giugno 2016 viene comunicato alla FIDAL che Schwazer risulta nuovamente positivo ad un controllo anti-doping su un campione di urine prelevatogli in un controllo a sorpresa il 1º gennaio 2016 (la sostanza dopante sarebbe testosterone).[1][2] Per questo la IAAF (Federazione Internazionale di atletica leggera) decide di sospenderlo in via cautelare in attesa della decisione finale.[3][4] Il 10 agosto 2016 il TAS (Tribunale Arbitrale dello sport), considerata la seconda violazione delle norme antidoping, squalifica l'atleta per 8 anni.[4][5] Come diretta conseguenza della squalifica, oltre a non poter partecipare ai Giochi olimpici di Rio 2016, tutti i suoi risultati sportivi del 2016 sono stati cancellati.[6]

----------

Evento aperto a tutti con ingresso libero -  Il nostro stand è al PADIGLIONE 7 AREA N

A JOB ORIENTA IN VERONA FIERE VIENI A CONOSCERE IL TALENT PROGRAM DI ENAIP VENETO!

Il nostro team della Direzione Risorse Umane sarà presente dal 29 novembre al 1 dicembre 2018 con un corner dedicato ai colloqui con i giovani talenti con l'obiettivo di inserirli nelle nostre aree aziendali :

  • Project Management
  • Comunicazione e promozione
  • Sviluppo Internazionale
  • Formazione per giovani e adulti
  • ICT
  • Qualità e sicurezza
  • Risorse umane
  • Controllo di gestione

L’inserimento avviene attraverso un:

  • Percorso di tirocinio curriculare/extracurriculare.
  • Tesi di ricerca e sviluppo, della quale ne saremmo incubatori.
  • Linea Premium Talent Program, rivolta ai giovani più ambiziosi

L’outcome del Talent Program è il tuo Portfolio competenze e risultati raggiunti, dove sono evidenziate le 10 soft skill che hai acquisito secondo il World Economic Forum.

 Il progetto è rivolto a persone che:

  • desiderino entrare in una realtà dinamica, con forte orientamento al risultato
  • cooperino e condividano con le loro equipe, perché l'intelligenza collaborativa è generatore di ricchezza e valore
  • ricerchino il miglior risultato in ciò che fanno, consapevoli del valore delle sfide che sono portatrici di innovazione e di opportunità

Come candidarsi ai colloqui: 

  • iscrivendosi e prenotando il colloquio CLICCANDO QUI 
  • visitando direttamente il nostro stand a JOB ORIENTA 2018 dal 29 novembre al 1 dicembre e rivolgendosi al TALENT CORNER 

Il nostro stand è al PADIGLIONE 7 AREA N -  Porta con te il tuo CV completo.

TALENT JOB

 

 

Domenica 18 novembre dalle ore 9 alle 18 a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (Padova)
#Orientati: il salone dell’orientamento dedicato ai giovani e alle loro famiglie.

Un’iniziativa della rete Alta Padovana Orienta che vede ENAIP VENETO capofila.

 COMUNICATO STAMPA

Piazzola sul Brenta (Padova), giovedì 15 novembre 2018 - Una giornata dedicata a studenti e famiglie per far conoscere loro l’offerta formativa delle scuole secondarie di secondo grado, dell’istruzione e formazione professionale, degli Istituti Tecnici Superiori, e ancora dell’Università: è “#Orientati”, il salone territoriale dell'orientamento organizzato dalla rete Alta Padovana Orienta, in calendario domenica 18 novembre dalle ore 9 alle 18, nella sala delle Conchiglie di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (Padova).

La rete Alta padovana ORIENTA, di cui il capofila è Enaip Veneto, prende il via dal programma #Orientati della Regione del Veneto, nato a sostegno delle attività di orientamento dei giovani. Obiettivo della rete creare un vero e proprio “sistema territoriale” di orientamento per valorizzare le attività e i servizi delle istituzioni scolastiche (scuole secondarie di primo e secondo grado).
Fanno parte di “Alta padovana ORIENTA” oltre alle scuole del territorio, gli ITS, l’Università degli Studi di Padova, la Camera di Commercio di Padova, i Comuni di Piazzola sul Brenta e Cittadella e l’agenzia Umana.

L’appuntamento di domenica 18 a Villa Contarini (ingresso libero) oltre ad essere l’occasione per il lancio ufficiale dell’attività del progetto rappresenta anche uno spazio per mettere in contatto con il mondo dell’istruzione e della formazione i tanti ragazzi che si trovano nella necessità di scegliere con consapevolezza il proprio percorso scolastico e per le loro famiglie: a loro sono dedicati anche quattro workshop tematici che si svolgeranno nell’arco della giornata.

A partire dall’incontro a cura di Umana alle ore 10 “Competenze e modalità per presentarsi nel mondo del lavoro", che vede l’intervento di Valentina Maiolli, esperta in politiche attive del lavoro.
Seguirà alle 11.30 il workshop "L'Università degli Studi di Padova si presenta" con Patrizia Friso del Settore Orientamento e Tutorato dell’Università di Padova.
Gli appuntamenti proseguono nel pomeriggio: alle 15 ci sarà la presentazione degli Istituti Tecnici Superiori della rete Alta Padovana a cura dei rispettivi referenti e per concludere alle 16.30 Erika Vitantonio, esperta servizi di orientamento di Enaip Veneto parlerà di "Genitori e figli: strumenti e strategie per la scelta".

 

C Users Sandro Dal Piano Desktop DG ALTA PD ORIENTA 2018 Aggiornamento grafica alta padovana orienta ORIENTA gazzettino

 

MERCOLEDI’ 14 NOVEMBRE A NOALE SI INAUGURA LA RINNOVATA SCUOLA PROFESSIONALE DI ENAIP
IL NUOVO INNOVATION COMPETENCE CENTER DI ENAIP A NOALE


ENAIP VENETO INVESTE PIU’ DI MEZZO MILIONE DI EURO PER UN CENTRO CHE VALORIZZA LA FORMAZIONE NEI SETTORI DELL’ELETTRONICA, L’AUTOMOTIVE, IL BENESSERE E LA RISTORAZIONE

MERCOLEDI’ 14 NOVEMBRE 2018 – Via Aurelio De Pol, 6 - Noale VE, ore 18.00

 

invito inaugurazione noale

 

COMUNICATO STAMPA
Padova, 13 Novembre 2018

Un' eccellenza che si riconferma nel Veneto a firma ENAIP mercoledi 14 novembre s’inaugura la nuova Scuola Professionale di Noale (Ve) ed insieme si festeggia il rinnovo della struttura e la riconsegna alla comunità locale.

«E’ un traguardo importante e un momento di festa che coinvolge le istituzioni e le aziende che collaborano con noi, i nostri allievi, le loro famiglie e la cittadinanza tutta – commenta GIORGIO SBRISSA Amministratore Delegato ENAIP Veneto I.S. – e che soprattutto sancisce il forte legame con il territorio della Riviera del Brenta. La riapertura della Scuola significa, per noi di Enaip, creare nuove opportunità di crescita professionale e di formazione umana per gli studenti.»
Per questo Centro d’Eccellenza, ENAIP Veneto ha investito più di mezzo milione di Euro destinati ad interventi strutturali e di laboratori per mantenere un’alta competitività nell’offerta formativa per tutto il territorio noalese. I settori formativi potenziati sono quelli dell’ Elettronica con un percorso di formazione che fornisce al mercato profili professionali adeguati alle competenze tecniche necessarie all’ecosistema locale; Automotive con un percorso di Istruzione e Formazione Professionale nell’ambito dei veicoli a motore, con una specializzazione nella riparazione dei sistemi meccanici ed elettromeccanici del veicolo; Benessere con un percorso di formazione in Estetica, che fornisce il mercato di profili professionali adeguati alle competenze tecniche necessarie per essere competitivi sul mercato dei servizi alla persona; Ristorazione con un percorso di formazione che fornisce i saperi tecnici e le abilità operative per il servizio sala e di bar.
La sede offre agli studenti e alle loro famiglie aule didattiche all'avanguardia, laboratori tecnologicamente avanzati, e, con i suoi 1.800 mq, sarà in grado di accogliere fino a 300 studenti l'anno.

Il programma dell’inaugurazione prevede:
Alle ore 18.00 l’accoglienza e il saluto di Giorgio Sbrissa Amministratore Delegato Enaip Veneto, Patrizia Andreotti Sindaco di Noale e Federico Pendin Vice Presidente Forma Veneto. A seguire la benedizione della Scuola impartita da Don Antonio Mensi e taglio del nastro. Dopo una breve visita delle strutture, ci sarà un Incontro-Dialogo con i protagonisti del territorio coordinato da Sandro Dal Piano Direttore Comunicazione e Promozione di Enaip, interverranno: Massimo Marzano Bernardi Dirigente Sezione Istruzione Regione del Veneto, Andrea Citron Presidente Acli Regionali, Sabrina Busatto Responsabile Scuola ENAIP di Noale,  Stefano Miotto  direttore di Confindutria Veneto SIAV, Enrico Dalla Riva responsabile risorse umane di FPT Industrie Spa, Lorenza Leonardi rappresentante CISL, Antonio Boschin Co.Ge.S. Don Lorenzo Milani, Sofia Mancin, Ex allieva, Dario Masala Allenatore Rugby Fuori Classe, Giovanni Zillio ex allievo e atleta ginnastica artistica maschile. 

Al termine DJ set per gli studenti di Noale, la visita alla Scuola e il buffet organizzato dagli studenti del corso di Operatore della Ristorazione.

ENAIP VENETO: DAL 1951 AL SERVIZIO DELLE COMUNITÀ
I numeri ENAIP Veneto negli anni: 50.000 tra Giovani e Adulti; una rete di rapporti radicati con oltre 10.000 tra Aziende, Enti Istituzionali, Aziende Socio-Sanitarie Locali, Fondazioni, Associazioni.
In ENAIP Veneto I.S. lavorano più di 350 dipendenti e circa 500 collaboratori, agendo in modo capillare nel territorio regionale con 19 Scuole di Formazione Professionale (SFP) accreditate presso la Regione del Veneto per l’obbligo formativo, la formazione superiore, continua e di orientamento.
ENAIP Veneto da estrema rilevanza al ruolo delle Scuole di Formazione Professionale, considerandolo vera e propria Impresa formativa intenta allo sviluppo di competenze da offrire al mercato del lavoro locale.
Le 19 sedi ENAIP Veneto dislocate in tutto il territorio regionale rispondono direttamente alle esigenze locali, crescendo e sviluppandosi parallelamente ai luoghi in cui l’Ente è presente e, tracciando, di concerto con gli stakeholders locali, dei percorsi di sviluppo economico e progresso sociale, contribuendo a scrivere la storia dei territori. Il tutto al servizio delle persone siano esse giovani, adulti o occupati in impresa.

 

Pagina 1 di 20