Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

 - Non era mai arrivata così in alto la rappresentativa di rugby del Centro Servizi Formativi Enaip di Conegliano.

Lo scorso 13 marzo, sul campo di Mirano, gli studenti e rugbymen del nostro centro hanno ottenuto uno storico quarto posto nel trofeo interno dell’Enaip Veneto, miglior risultato di sempre da quando nel 2012 la palla ovale è entrata a pieno diritto nel programma del progetto Fuoriclasse, guadagnando anzi con il passare degli anni uno spazio e un’attenzione sempre maggiore. 

Sul prestigioso terreno della società bianconera, i giocatori allenati dal professor Maurizio Toso, formatore del centro di Conegliano, hanno affrontato da principio un girone non facile con le rappresentative di Padova e Cittadella, quest’ultima poi seconda nella graduatoria finale.

Nonostante qualche episodio sfortunato, Enaip Conegliano è riuscito a centrare il secondo posto, guadagnandosi così il diritto per giocare la finale per il terzo posto, persa poi contro la rappresentativa del centro di Noale.

Questi i giocatori protagonisti dell’impresa di Mirano: Luca Sartori (capitano), Carlo Lanzalone (vicecapitano), Abel Banse, Eniz Jusupovic, Alberto Belcante, Luca Marangon, Riccardo MaggioloDavide De Solda, Jerish Aguinaldo, Juan Diego Espinosa Bogota e Marco Antonioli. Da ricordare che a Mirano c’era anche Daniela Mazzaro, una delle ragazze che in quest’anno si sono avvicinate per la prima volta alla palla ovale. Era assente per malattia invece Davide Ongaro, a cui vanno riconosciuti gli stessi
meriti dei compagni per l’impegno profuso in ogni seduta di allenamento. 

Dettaglio curioso, le gare del torneo sono state arbitrare da giocatori della Prima squadra della locale società di rugby che milita nel campionato di serie B, atleti che hanno avuto modo di evidenziare il buon livello di gioco e la grinta dei nostri studenti.

Il risultato ottenuto a Mirano conferma, inoltre, quanto il rugby sia entrato nel DNA del Centro Enaip di Conegliano.

squadra rugby Conegliano

LATEST NEWS CONEGLIANO