Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

Il comune di Dolo, Sabato 26 maggio 2018

locandina1

- dalle ore 11.00 davanti al municipio, si andrà alla riscoperta della lapide che che ricorda l'inventore dello smelatore centrifugo 

- alle ore 15.00 al Parco di Villa Ferretti Angeli (Dolo , via Brentabassa 39)

  • si potranno visitare le casette per le api (per i più piccoli, a cura di Elena Zelco)
  • il ciclo del miele: dall'ape al consumo. Lo smelatore e il maturatore, a cura di Sandra Ercego (Apicoltura Rizzo-Ercego)

- alle ore 16.00 ci sarà l'esibizione del coro Primula Vernalis diretto dal Maestro Stefano Salvini

- alle ore 17.00 presso il salone di villa Ferretti Angelii si terrà il Convegno su František Hruška

  • Enrico Moro (studioso di storia locale) Una comunità laboriosa: Dolo negli anni delle api
  • Mauro Manfrin (studioso di storia locale) La villa delle api: dove abitava Hruška a Dolo?
  • Leonardo Filesi (Università IUAV di Venezia) Senza biodiversità non c'è miele
  • Stefano Dal Colle (presidente APAT - Apicoltori in Veneto) L'ape e il superorganismo alveare

Degustazioni saranno offerte dalla scuola di cucina del centro di istruzione professionale ENAIP Veneto di Dolo 

Stand di Apicoltori della Riviera e di Legambiente

Allegati:
Scarica questo file (dolo.pdf)dolo.pdf[ ]2392 kB

A DOLO (Venezia), MARTEDI 24 APRILE ALLE 9.30 Il SINDACO ALBERTO POLO INCONTRA GLI STUDENTI DEL CENTRO ENAIP.

Con progetto “Il sindaco in classe” di Enaip Veneto gli studenti dialogano con il primo cittadinoAlbertoPolo Dolo

Tra i prossimi appuntamenti quello con il sindaco Alberto Polo che nella mattinata di martedi 24 aprile incontrerà i giovani studenti del centro di formazione professionale Enaip di Dolo (Villa Ferretti Angeli - Via Brenta Bassa, 39). L’iniziativa, che vede coinvolte, nel corso dell’anno scolastico, tutte le venti sedi dell’ente distribuite nel territorio regionale, ha l’obiettivo di far incontrare i ragazzi delle classi terze con le più alte cariche istituzionali locali, per far crescere in loro il senso civico e sensibilizzarli all’importanza di essere cittadini attivi ed “educati” all’interno di una comunità, nel rispetto di leggi e regole condivise.

A “tornare” in classe dunque per un giorno, giovedì prossimo, il primo cittadino di Dolo, che risponderà alle domande e curiosità degli studenti sull’importante ruolo politico da lui rivestito, ma anche su quali siano i progetti e le iniziative della città dedicati ai giovani.
Da parte loro gli allievi Enaip racconteranno al sindaco l’esperienza che stanno vivendo nel percorso di studio scelto e lo guideranno poi nella visita al centro, che si snoderà tra le aule e i laboratori.

L’ente veneto è da sempre impegnato in iniziative tese a sensibilizzare gli studenti sui temi della cittadinanza attiva e della prevenzione: si va dal percorso di formazione con la Protezione Civile per diventare futuri volontari, alla collaborazione con la Polizia di Stato per educare a comportamenti corretti e responsabili sulla strada, nonché a orientare i ragazzi ai consumi sostenibili aderendo negli anni alla campagna “Mi illumino di meno”.

A Dolo sono 130 gli studenti che frequentano i corsi proposti da Enaip per “operatore elettrico” e “operatore alla ristorazione: servizi di sala e bar”.

Nel territorio veneziano (oltre alla sede di Dolo, Enaip è anche a Noale) sono complessivamente circa 320 gli studenti iscritti ai corsi di Enaip Veneto.
Numeri significativi, che confermano il trend positivo di questi ultimi anni e dicono come siano sempre più numerosi i ragazzi e le famiglie che scelgono la formazione professionale, riconoscendone oltre al valore formativo le concrete potenzialità occupazionali. Pure in questa congiuntura di crisi, infatti, il 85% degli studenti qualificati Enaip a un anno dalla qualifica trova occupazione; nel 75% nei casi si tratta peraltro di un lavoro coerente con il titolo conseguito.

EnAIP Veneto è un’impresa sociale senza scopo di lucro promossa dalle ACLI e attiva dal 1951 nell’ambito della formazione professionale. Presente in tutte e sette le province del Veneto con oltre venti sedi operative, progetta ed eroga prodotti e servizi di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro.

INVITO - Visite culturali ed artistiche abbinate a degustazioni dei prodotti tipici in Villa Ferretti Angeli di Dolo (VE)

Ritornano a grande richiesta a Dolo (Ve) le visite guidate con illustrazione su architettura della Riviera del Brenta, storia e opere dell'architetto Vincenzo Scamozzi e la storia passata e recente di Villa Ferretti Angeli, opera progettata e realizzata dallo stesso Scamozzi nel 1596 e attuale sede del nostro centro di formazione rivierasco. dolo

Le date alle quali è possibile iscriversi direttamente dal nostro sito sono il 26 maggio, il 9 giugno.

In queste date, a partire dalle ore 12 è previsto per gli ospiti (numero chiuso con massimo 50 prenotazioni) è il seguente:

  • Accoglienza e presentazione in italiano ed inglese presso la sala convegni della Villa
  • Visita al parco e alle pertinenze di Villa Ferretti Angeli
  • Degustazioni di finger food in tecnica di vaso cottura di prodotti tipici della Riviera del Brenta e del Veneto preparati dai nostri chef  e abbinamenti con vini DOC del Veneto a cura dei sommelier e maitre con gli allievi del corso per "Operatore della Ristorazione" del centro ENAIP di Dolo (VE).

Gli eventi sono a prenotazione obbligatoria ed è necessario iscriversi direttamente sul nostro sito compilando il form cliccando sul riquadro in verde in alto a destra (per singoli) o telefonando allo 041 424973 (centro unico di prenotazione per i tour operator o gruppi turistici di Villa Widmann Foscari).

  1. PRENOTAZIONE PER LA DATA DEL 26 MAGGIO 2018 CLICCARE QUI 
  2. PRENOTAZIONE PER LA DATA DEL 9 GIUGNO  2018 CLICCA QUI

Per partecipare oltre alla prenotazione è necessario munirsi della VilleCard della Riviera del Brenta acquistabile in loco presso VILLA FERRETTI ANGELI al costo di 2 euro oppure presso la sede dell'ufficio informazioni turistiche di Villa Widmann Foscari a Mira (Ve) o in una delle altreVille aderenti al circuito .

Menù della giornata del 26 maggio 2018

- Riso venere con gamberi glassati al miele e verdurine croccanti
- Chicche di patate con salsa zafferano, salmone e punte di asparago al miele
- Cheesecake al miele con croccante all’arancia.
 Vini doc del territorio.

 

Menù della giornata del 9 giugno 2018

- Crema di piselli di Borso del grappa e aneto con sfere di riso salmonate al peperone arrostito
- Couscus vegetariano profumo di spezie veneziane e castraure di San erasmo
- Polenta e pesce bastone alla vicentina
 - Panna cotta allo spritz padovano
 Vino doc del territorio.

E' richiesto un contributo di euro 10 per le degustazioni con voucher acquistabile in loco. 

La Ville Card permette notevoli facilitazioni e sconti per trasporti e visite alla rete delle ville aderenti all'iniziativa.

TRASPORTI: grazie alla convenzione con VilleCard è possibile acquistare il biglietto di ACTV Bus al costo ridotto e valido 24 ore.

Dolo

 

 

ALLEANZA PER LA FAMIGLIA

INIZIATIVE VOLTE A PROMUOVERE MISURE DI WELFARE AZIENDALE E TERRITORIALE RISPONDENTI ALLE ESIGENZE DELLE FAMIGLIE E DELLE IMPRESE.

QUATTRO INCONTRI DI APPROFONDIMENTO ‘CONCILIAZIONE FAMIGLIA E LAVORO’ VENERDÌ 19 GENNAIO, SABATO 23 FEBBRAIO E SABATO 17 MARZO IN RIVIERA DEL BRENTA E VENERDÌ 3 FEBBRAIO A DOLO.

 

 

 Sabato scorso MeMagazine ha dedicato questo bell'articolo a firma di Roberto Trincanato a Villa Ferretti Angeli, nostra sede di Dolomemagazine logo (Ve). Ve ne consigliamo la lettura in particolare per il valore storico e architettonico dell'edificio che oggi ospita i corsi della sede di ENAIP attiva in Riviera del Brenta.

Buona lettura!

#dolo #rivieradelbrenta #enaipveneto #villecard_rdb #formazioneprofessionale #memagazine

LINK ALL'ARTICOLO CLICCARE QUI 

 

dolo