Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

 

 

   

Operatore servizi di venditaL’operatore ai servizi di vendita interviene, a livello esecutivo, nel processo della distribuzione commerciale gestendo il rapporto di vendita con il cliente e l’allestimento degli spazi commerciali con livelli di autonomia e responsabilità della sua operatività determinati dalla natura e dalle dimensioni e l'organizzazione della struttura in cui opera.

La professionalità di cui è in possesso, in termini di saperi tecnici ed abilità operative gli consente di accogliere, informare, assistere e accompagnare il cliente, fino alla consegna del prodotto curando tutto il processo del servizio di vendita e post vendita.

Possiede competenze per l'utilizzo delle procedure relative all'uso delle tecnologie automatizzate, per la registrazione delle operazioni contabili e del magazzino (pc e sw gestionali) e per l’effettuazione delle operazioni di cassa (pos, carte di credito, scanner per codici a barre, registratore di cassa).

Ulteriori competenze in suo possesso sono quelle relative all’organizzazione degli ambienti e degli spazi espositivi e quelle necessarie alla predisposizione di iniziative promozionali.

L’operatore della ristorazione indirizzo preparazione pasti interviene, a livello esecutivo, nel processo della ristorazione con livelli di autonomia e responsabilità determinati dallo chef o dal responsabile di cucina.

La professionalità di cui è in possesso, in termini di saperi tecnici ed abilità operative, gli consente di intervenire nella preparazione di piatti (antipasti, primi, salse, secondi) internazionali, nazionali, regionali utilizzando diversi metodi di cottura secondo qualità e quantità prescritte e le specifiche esigenze dei menù e delle comande pervenute.

Provvede alla preparazione di pietanze per il servizio di banqueting e banchetti di dolci e dessert caldi, freddi e gelati e sovraintende alla conservazione e stoccaggio di materie prime e semilavorati selezionando e prelevando gli ingredienti ed i semilavorati nella quantità e qualità prevista, segnalando la necessità di approvvigionamenti.

agroalimentare

L’operatore della trasformazione agroalimentare interviene, a livello esecutivo, nel processo lavorativo di trasformazione alimentare con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività.

 

La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni, gli consentono di svolgere attività relative alla trasformazione alimentare con competenze nello svolgimento delle operazioni fondamentali del ciclo di trasformazione, conservazione, confezionamento e stoccaggio dei prodotti alimentari.

Operatore sala e barL’operatore della ristorazione interviene, a livello esecutivo, nel processo della ristorazione con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività.

La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere, attività relative servizi di sala e di bar con competenze nella scelta, preparazione, conservazione e stoccaggio di materie prime e semilavorati, nella realizzazione di piatti semplici cucinati e allestiti, nel servizio di sala.

Le competenze caratterizzanti l’indirizzo sostengono lo svolgimento di attività attinenti alla predisposizione degli ordini, alla somministrazione di pasti e di prodotti da bar, secondo gli standard aziendali richiesti ed i criteri di qualità e sicurezza igienico sanitaria.

acconcaituraL’operatore del benessere indirizzo acconciatura interviene a livello esecutivo, nelle diverse fasi di preparazione, trattamento e realizzazione dei modelli di acconciatura femminile e maschile con livelli di autonomia e responsabilità determinati dal rispetto delle direttive CEE e della legislazione vigente.

 

La professionalità di cui è in possesso, in termini di saperi tecnici e di abilità operative, gli consente di intervenire nei processi per il trattamento e servizio per il benessere psico-fisico, che non implicano prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, ma che favoriscono il mantenimento, il miglioramento e la protezione dell’aspetto della persona.

 

Le attività svolte partono dalla diagnosi del cuoio capelluto, alle prestazioni e trattamenti sui capelli mediante l’applicazione di prodotti cosmetici, l'effettuazione di tagli di diverso tipo, trattamenti per la cura e la conservazione dei capelli e anticalvizie.

 

A tali attività si associano quelle connesse all'accoglienza del cliente, all'interpretazione ed analisi dei bisogni e dell'evoluzione dei diversi stili.

 

Collabora, inoltre, alla gestione dell'esercizio ed alla sua promozione.