Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

Operatore meccanico

laboratorio

L’operatore meccanico, interviene, a livello esecutivo, nelle diverse fasi dei processi di produzione meccanica con livelli di autonomia e responsabilità determinati da procedure e metodiche definite nei cartellini di lavorazione.

La professionalità di cui è in possesso, in termini di saperi tecnici ed abilità operative, gli consente di intervenire nei processi relativi alle lavorazioni di pezzi e complessivi meccanici.

Le attività svolte riguardano la produzione di particolari meccanici, con l’ausilio di macchine utensili anche a CNC, il montaggio e l’adattamento in opera di gruppi, sottogruppi e particolari meccanici, oltre alle connesse attività di programmazione e controllo delle fasi di produzione, in base alle schede di lavorazione, al collaudo e segnalazione di eventuali anomalie nel rispetto dei tempi, quantità e qualità dei prodotti secondo gli standard previsti.

Tale figura opera in sinergia con gli addetti all'ufficio tecnico ed i responsabili della produzione.