Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

ADDETTO ALLE LAVORAZIONI MECCANICHE AL BANCO E DI SALDATURA

saldatoreFIGURA PROFESSIONALE E COMPETENZE IN USCITA

L’Addetto alle lavorazioni meccaniche e ai processi di saldatura presiede alle lavorazioni di componenti e strutture meccaniche partendo dall’interpretazione dei disegni dei cicli di lavoro, effettuando le lavorazioni al banco necessarie all’adattamento delle diverse parti anche con processi di saldatura e giunzione di diversa tipologia. Effettua inoltre le diverse lavorazioni di montaggio necessarie alla realizzazione dei singoli componenti ed il prelievo e controllo delle scorte delle attrezzature e dei diversi materiali di consumo. Ha come riferimento il responsabile della produzione con cui interagisce ai fini della programmazione delle lavorazioni e al controllo degli standard qualiquantitativi delle lavorazioni.

DESTINATARI

  • Disoccupati di lunga durata (da almeno 12 mesi).
  • Persone senza un impiego retribuito da almeno 6 mesi.
  • Disoccupati di età ≥30 anni.
  • Disoccupati, che vivono soli, con uno o più persone a carico.
  • Disoccupati, che vivono soli, parte di un nucleo familiare monoreddito con una o più persone a carico.

PREREQUISITI

Possono partecipare persone disoccupate con almeno 30 anni sia beneficiari di prestazioni di sostegno al reddito, sia non beneficiari di prestazioni di sostegno al reddito (Indennità di mobilità, ASPI, Mini ASPI, NASPI, ASDI).

ATTIVITA’ PREVISTE

  • Attività di informazione, accoglienza e definizione del percorso individualizzato (2 ore)
  • Ricerca attiva del lavoro (14 o 16 ore di attività individuali e 12 ore di attività di gruppo) per lo sviluppo e l’implementazione delle capacità personali nel gestire in modo autonomo la ricerca di sbocchi occupazionali e professionali
  • Tirocinio di inserimento e reinserimento lavorativo (360 ore per un totale di 3 mesi)
  • Formazione professionalizzante (120 ore) per adeguare e rafforzare le competenze professionali esistenti o per acquisirne delle nuove funzionali anche all’inserimento in tirocinio.

MODALITA’ DI CANDIDATURA

Se ritieni di possedere le caratteristiche richieste, recati presso il Centro Servizi Formativi ENAIP VENETO di PADOVA per compilare la scheda di preiscrizione.
Sarai contattato per il primo colloquio individuale per la definizione del tuo percorso. Saranno valutate la motivazione e l’interesse dell’utente al percorso e al ruolo.

TERMINE ADESIONE

19 OTTOBRE 2017

FREQUENZA

La frequenza del percorso è obbligatoria.

INDENNITA’ DI PARTECIPAZIONE E BORSA DI TIROCINIO

Prevista per i soggetti che non percepiscono alcun sostegno al reddito, equivale a 3 €/ora (6 € nel caso di ISEE ≤ 20.000 euro). L’indennità verrà riconosciuta solo per le ore effettivamente svolte e solo al raggiungimento del 70% del monte ore previsto. E’ prevista altresì una borsa tirocinio di 400 euro.

CONTATTI

Enaip Veneto CSF Padova
Via Ansuino da Forlì 64/a
Tel. +39 049 8641555 | Cell +39 349 2970226
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


Gli interventi realizzati sulla base della Direttiva, saranno finanziati con le risorse del Programma Operativo Regionale (POR) 2014/2020 - Fondo Sociale Europeo (FSE) “Obiettivo Competitività regionale ed Occupazione” (CRO) riferite all’Asse II “Inclusione Sociale”, priorità di investimento 9.i.


IL PROGETTO È SOGGETTO A VALUTAZIONE DA PARTE DELLA SEZIONE LAVORO DELLA REGIONE DEL VENETO E PERTANTO LA REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITA’ E’ SUBORDINATA ALL’APPROVAZIONE DEL PROGETTO STESSO DA PARTE DELL’AMMINISTRAZIONE REGIONALE.


DGR 840/2015 Politiche Attive

logo Unione Europea - Ministero del Lavoro - Regione del Veneto

Allegati:
Scarica questo file (Locandina_Promozione_UTENTI.pdf)Locandina_Promozione_UTENTI.pdf[ ]650 kB